QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 9° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
martedì 19 marzo 2019

Attualità sabato 05 gennaio 2019 ore 10:30

L'albergo storico ancora in cerca di un gestore

Nuovo bando per il Miravalle da parte del Comune, che spera di dare un nuovo futuro alla struttura anche attraverso la via Francigena



SAN MINIATO — Il Comune ha pubblicato l’avviso per l’affidamento dell’immobile comunale a destinazione ricettiva denominato “Albergo Ristorante Miravalle”, mediante concessione di valorizzazione e utilizzazione a fini e economici.

La durata massima della concessione è prevista per 20 anni e il canone annuo è da definire con offerte al rialzo in relazione alla necessità e alla opportunità degli interventi di riqualificazione. Tutta la documentazione di gara e le modalità di partecipazione sono disponibili sul sito start.toscana.it.

Il bando di gara è stato pubblicato il 2 gennaio 2019 e le offerte potranno pervenire con procedura telematica entro il 14 febbraio 2019, con obbligo di sopralluogo da richiedere, se interessati, entro il 15 gennaio e da effettuare entro il 30 gennaio 2019. Per l’effettuazione del sopralluogo è possibile prenotarsi a questo indirizzo di posta elettronica: abova@comune-san-miniato.pi.it.

“La gestione del Miravalle è in regime di proroga e la nostra amministrazione non vuol lasciare cose in sospeso – ha commentato il sindaco, Vittorio Gabbanini -. Per questo motivo ho sollecitato gli uffici per arrivare all’inizio dell’anno nuovo alla pubblicazione del bando. Il Miravalle è una struttura bellissima e funzionale e il turismo e la ristorazione sono settori in crescita nel nostro territorio. Siamo pronti ad offrire la massima collaborazione nei confronti di chiunque voglia presentare progetti di investimento sostenuti dalle adeguate garanzie”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità