Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:SAN MINIATO15°26°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
domenica 16 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Del Piero fa irruzione sulla tv tedesca: «Chiedo scusa per il 2006»

Attualità lunedì 27 giugno 2016 ore 17:30

Otto nuovi raccoglitori per abiti usati

Il Comune ha stipulato una convenzione con la cooperativa sociale Axis e con la Pubblica Assistenza di Montopoli per la raccolta degli abiti usati



MONTOPOLI IN VAL D'ARNO — La convenzione prevede il trasporto in un’azienda autorizzata al trattamento del rifiuto alla quale verranno venduti per essere in parte trattati ed immesi sul mercato e in parte avviati nel circuito del riciclo. 

La vendita degli abiti garantirà un introito economico che andrà in parte a coprire i costi del servizio di raccolta e trasporto di Axis, raccolta effettuata anche tramite personale svantaggiato appartenente alle categorie protette, ed in parte sarà devoluta alla Pubblica Assistenza di Montopoli, contribuendo parzialmente all’acquisto di un nuovo mezzo di soccorso.

Il servizio di raccolta abiti usati è già attivo nel comune di Montopoli e i luoghi dove poter trovare i raccoglitori appositi sono i seguenti: Marti, via Mazzini, Montopoli, via Unità d'Italia (di fronte al cimitero), San Romano, via della pace (parcheggio), Angelica, via Belvedere, Capanne zona Fontanelle, via JF Kennedy (Stazione Ecologia), Capanne, Strada Statale 67, Capanne, via Mattei (sede Pubblica Assistenza Montopoli), Castel del Bosco, SS67 (vicino alla scuola)

“Questa iniziativa nata tra Comune, cooperativa Axis e Pubblica Assistenza di Montopoli si muove in diverse direzioni - il commento del vicesindaco di Montopoli, Linda Vanni – in primis ambientale in quanto rafforziamo sul territorio la buona pratica della raccolta differenziata e la diffusione di una cultura ecosostenibile”.

“Come Pubblica Assistenza svolgiamo sul territorio molteplici servizi – il commento del presidente, Edoardo Ceccarelli – i nostri mezzi sono molto utilizzati e quindi un ricambio diventa col tempo necessario".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal parcheggio di casa al più grande appuntamento sportivo cui può ambire un atleta: inizia una lunga estate per la palleggiatrice di Montopoli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport