QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 10° 
Domani 4° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 11 dicembre 2019

Attualità martedì 03 dicembre 2019 ore 07:00

Incontro fra centisti e studenti di terza media

Per gli studenti diplomati con il massimo dei voti alla maturità un premio del Comune. Capecchi: "Un momento per condividere esperienze e riflessioni"



MONTOPOLI IN VAL D'ARNO — Non è stata la solita premiazione. Nell’aula magna del plesso scolastico di via San Sebastiano il sindaco Giovanni Capecchi, insieme all’assessore alle Politiche scolastiche Cristina Scali e al consigliere comunale Paolo Moretti, ha consegnato un attestato di merito alle studentesse e agli studenti del territorio comunale che hanno ottenuto il massimo dei voti all’esame di maturità dell’estate appena trascorsa.

"Riconoscere il merito degli studenti del nostro Comune, e in particolare di questi ragazzi, significa non solo celebrarne il grande impegno profuso durante i cinque anni di scuola superiore - ha commentato il primo cittadino - ma anche ricordare e valorizzare la loro formazione, anche quella antecedente, svoltasi nelle scuole del territorio montopolese".

L’incontro, come detto, non è stato incentrato unicamente sulla premiazione dei centisti Riccardo Pistolesi, Matteo Ungaro, Ludovica Cino, Caterina Del Bene e Sara Vaglini, che hanno prima raccontato le proprie esperienze e il proprio percorso scolastico, dopodiché hanno risposto alle domande delle ragazze e dei ragazzi di terza media.

"Speriamo che il confronto con i gli studenti più grandi possa essere uno stimolo per farli riflettere sulle scelte per il futuro – ha concluso il sindaco – sicuri che, dopo l’esame di fine anno scolastico, imboccheranno la strada che ritengono più giusta per loro stessi".



Tag

Mes, Conte: «L'Italia non ha nulla da temere, il nostro debito è sostenibile»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità