Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:SAN MINIATO10°12°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
venerdì 01 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Cinema, addio a Paolo Taviani

Cultura giovedì 25 marzo 2021 ore 12:00

Il Dantedì montopolose è in chiave femminile

Il sindaco Giovanni Capecchi: "Ricordiamo Dante in un’ottica tutta al femminile". Tante iniziative per celebrare il Sommo Poeta



MONTOPOLI IN VAL D'ARNO — Nei prossimi mesi il Comune presenterà alcuni eventi significativi dedicati a Dante Alighieri che vedranno coinvolti gli assessorati alla Cultura e alle Pari opportunità. "Il 2021 sarà l'anno del settecentesimo anniversario della morte del Sommo Poeta e noi vogliamo ricordare Dante in un’ottica tutta al femminile – ha fatto sapere il sindaco Giovanni Capecchi -. Siamo orgogliosi di ospitare a Montopoli uno spettacolo artistico-teatrale dedicato a Dante Alighieri e al suo viaggio nel mondo ultraterreno". 

L’evento riguarderà la narrazione del canto II dell'Inferno, “Virgilio e la richiesta di Beatrice”. Lo spettacolo si svolgerà il 13 Giugno. Un secondo momento sarò dedicato esclusivamente alla Divina Commedia, alla spiegazione del canto e alla sua recitazione teatrale. Inoltre verrà allestita una mostra, realizzata con pannelli con riproduzioni di dipinti e disegni, tratte dagli illustratori storici del Poema Dantesco e dai pittori che hanno dedicato alcune loro opere al poeta e al suo poema. 

Altri appuntamenti riguarderanno un ciclo di incontri su “Le figure femminili nella Divina Commedia di Dante”. Cinque donne della Divina Commedia, ovvero Francesca da Rimini, Pia de' Tolomei, Piccarda Donati, Costanza d'Altavilla e Beatrice, saranno raccontate e approfondite in quattro appuntamenti da personalità legate al mondo della religione, della cultura e della politica.

"Attraverso la narrazione delle figure femminili che troviamo nel poema dantesco - hanno commentato le assessore Linda Vanni e Cristina Scali - affronteremo i temi del nostro tempo constatando la necessità di un impegno comune affinché l'amore criminale, il femminicidio, le spose bambine, la bellezza di essere madre siano sempre all'attenzione di tutti e non diventino quotidianità".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Necessario il trattamento per studenti e personale scolastico del plesso di via delle Querce. L'alunno risultato positivo sta bene
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità