Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:SAN MINIATO19°33°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
giovedì 20 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Brucia la collina dei Camaldoli, paura a Napoli
Brucia la collina dei Camaldoli, paura a Napoli

Sport lunedì 26 gennaio 2015 ore 10:40

L'Amicizia Lagaccio vince a Castelfranco di sotto

La squadra giallo blu subisce una sconfitta in casa. Tentano la rimonta al secondo tempo ma è tutto inutile le liguri hanno la vittoria in pugno



CASTELFRANCO — Giornata storta per le padrone di casa, che partono subito bene procurandosi una punizione che Menicucci mette nel' angolo basso, brava Galbezzano a distendersi e deviare a lato; poi su una palla lanciata in profondità Varriale tocca scavalcando Landi, ed insaccando un autogol che mette in salita la partita. Dopo i minuti iniziali le giallo-blu riprendono il pallino del gioco e al 25' Salvini spreca un occasione d'oro, la palla messa al centro da Acuti viene sparata sopra la traversa. Due minuti dopo un'ottima discesa di Morucci sulla sinistra sbilancia le avversarie, ma sulla palla messa nuovamente al centro, Di Lupo arriva lasciando andare un tiro debole che il portiere blocca facilmente.

Al 28' su palla filtrante in area viene messa a terra Acuti, per l'arbitro è rigore. Sul dischetto si porta Menicucci, ma il tiro viene intuito del portiere. L'autogol ed il rigore sbagliato spengono il Castelfranco che sembra attendere il rientro negli spogliatoi per riordinare l'idee. Al rientro però è L'Amicizia Lagaccio che sembra più brillante ed ha più occasioni per portarsi sul 2-0, brava Caucci a liberare sulla linea e Landi che al 7' s'immola per bloccare l'attaccante lanciato a rete. All'11' esce Malatesta ed entra Bargi, che dopo due minuti con un ottimo tocco scarta Landi ma trova Rubbioli che salva ancora sulla linea. Mister Boldrini che esordiva fra le mura amiche cerca d'invertire l'inerzia della partita attraverso una serie di cambi, fuori Di Lupo per Galluzzi e Maltomini per Pantani. Alla giornata no delle pisane si unisce anche l'arbitro che annulla incredibilmente un autogol delle liguri per fuorigioco di Acuti. Al 27' doccia fredda per le ragazze di casa è partita chiusa. Bargi s'invola sulla sx e mette dentro lo 0-2 finale. Inutili gli sforzi del Castelfranco che scendeva in campo senza 4 titolari, anche se al 37' su una palla non bloccata da Galbezzano, Caucci fa saltare in piedi la tribuna, il tiro a porta vuota è però alto. Finisce con amarezza una partita che sicuramente per come è stata giocata poteva andare in maniera diversa. Adesso serve convinzione e concentrazione per non perdere contatto con il 5' posto.

CASTELFRANCO CF
Landi, Rubbioli, Maltomini, Varriale, Montesi, Menicucci, Caucci, Morucci, Salvini, Di Lupo, Acuti.
A Disp. Bulleri, Prugna, Galluzzi, Bellucci, Pantani Genny, Pantani Giada, Consoloni.
Allenatore: Marco Boldrini

AMICIZIA LAGACCIO
Galbezzano, Carino, Cuneo, Bonissone, Figone, Bagnino, Malatesta, Merver, Galliano, Cereseto, Nasso.
A Disp. Tezza, Bargi, Beltrandi, Boggero, Brucci, Coli.
Allenatore: Raffaella Fracchia


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Naufragata la possibile alleanza: per la lista non sono state date garanzie sulla questione delle bibliotecarie e l'area logistica di San Donato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Politica