Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:00 METEO:SAN MINIATO15°25°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 05 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Lancio di missili sul Mare del Giappone: la risposta di Corea del Sud e Usa a Kim Jong-un

Attualità giovedì 24 settembre 2015 ore 18:32

In mille al giro delle Cerbaie, tra sport e natura

Festa del cicloturismo. Dei 15 appassinati che hanno tentato la notturna solo 6 l'hanno conclusa. Un gruppo di ciclisti coi prodotti tipici a Expo.



SANTA CROCE SULL'ARNO — Il ricco menu della due giorni dedicata alle biciclette è iniziato con la “graziellata” dalla piazza del paese al parco Robinson, nei pressi di Poggio Adorno, dove per tutti i partecipanti è stata garantita una merenda gratuita. Ma ilclou si è raggiunto con l’arrivo della comitiva di ciclisti che sta attraversando l’Italia in cerca di eccellenze enogastronomiche e che ha sostato a Staffoli per cena, con annessa cerimonia di passaggio del “paniere” dagli organizzatori ai viaggiatori, diretti ad Expo Milano, della 1001 Miglia 2016, di cui Staffoli era punto nevralgico.

Nel menu erano presenti i brigidini di Lamporecchio offerti dalla azienda Rinati, i salumi delle Cerbaie del salumificio Rosi di Santa Maria a Monte, il fagiolo di Sorana Igp del ristorante La Pieve di Castelvecchio, le patate di Santa Maria a Monte della azienda Terra di Cerbaie, l’olio extravergine del frantoio Montalbano di Vinci ed il tipico pane di Altopascio senza lievito del consorzio Altopascio pane.

Subito dopo la degustazione dei prodotti, in piazza della Randonnèe delle Cerbaie, c'è stata la partenza della 300 chilometri, una pedalata in notturna attraverso le Cerbaie, la lucchesia e la svizzera pesciatina: dei 15 che hanno tentato l’impresa solo 6 hanno concluso, mentre 8 hanno rinunciato dopo il primo passaggio a metà percorso da Staffoli. Solo uno non è riuscito a partire per problemi tecnici.

Infine lo spettacolo di bike trial organizzato da Cicli Avis Rosignano che ha entusiasmato il pubblico con le acrobazie di Samuele e Dario Iacoponi, campioni italiani della specialità.

Poi il classico appuntamento con il Giro delle Cerbaie, pedalata cicloturistica che ha coinvolto oltre 400 amatori da ogni parte della Toscana nell’attraversare i luoghi più evocativi delle Cerbaie, della lucchesia, fino alle Pizzorne, e della svizzera pesciatina, attraverso le castella di San Quirico e Vellano.

La prima edizione della Festa del Cicloturismo ha visto il patrocinio dei comuni di Santa Croce e Santa Maria a monte e l'organizzazione dell’Asd giro delle Cerbaie, in collaborazione con Pro loco, Avis e associazione dei commercianti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Impennata di nuovi contagi dopo il fine settimana nei 6 Comuni del distretto conciario. A San Miniato se ne registrano 17, mentre a Fucecchio 18
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Sport

Attualità