comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:17 METEO:SAN MINIATO10°17°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
martedì 20 ottobre 2020
corriere tv
«Due» il primo concerto live per un solo spettatore alla volta

Attualità sabato 30 maggio 2020 ore 15:28

Proseguono gli aiuti alle famiglie in difficoltà

Grazie a donazioni private sono disponibili altri 10mila euro, che saranno spesi in buoni alimentari per circa 30 nuclei familiari in difficoltà



FUCECCHIO — Proseguono gli aiuti da parte del Comune per le famiglie in difficoltà economica a causa dell'emergenza Covid-19. La giunta comunale ha approvato lo stanziamento di ulteriori 10.350 euro, provenienti da donazioni private, che saranno destinati ad altre 39 famiglie che nel mese di aprile avevano fatto domanda per i buoni spesa ma che erano rimaste escluse dal sostegno economico per mancanza di fondi. 

Così, con questo ulteriore impegno, il Comune di Fucecchio riesce a dare un importante sostegno economico a tutti coloro che avevano fatto richiesta per i buoni e le cui domande erano state valutate positivamente dalla commissione della Società della Salute. Questo stanziamento, infatti, va ad aggiungersi agli iniziali 131mila euro erogati dal Governo per i buoni spesa e ai 12mila euro arrivati da donazioni private tra la fine di aprile e l'inizio di maggio, che erano stati destinati ad ulteriori 46 famiglie tra quelle che inizialmente erano rimaste escluse.

“Siamo felici di aver raggiunto l'obiettivo che ci eravamo preposti – ha riferito l’assessore alle politiche sociali, Emiliano Lazzeretti – riuscendo ad aiutare tutte le 454 famiglie che dopo aver inoltrato domanda per i buoni spesa erano risultate in possesso dei requisiti. Le risorse stanziate dal Governo, purtroppo, non erano sufficienti per coprire tutte le domande idonee, ma grazie alle donazioni private, con la solidarietà dei nostri concittadini e delle aziende del territorio, abbiamo portato a termine il nostro impegno”. 

Per tutti coloro che volessero contribuire con la propria donazione si ricorda che occorre utilizzare il codice IBAN IT56N0306937877000100046008 intestato a Tesoreria comunale di Fucecchio (Intesa San Paolo spa, filiale di Fucecchio) con causale Emergenza Coronavirus.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Politica

Spettacoli