Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:SAN MINIATO12°26°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
sabato 13 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Neymar distratto dal telefono gioca a poker durante la festa di compleanno della figlia

Attualità mercoledì 21 febbraio 2024 ore 19:00

Il Comune acquista due nuovi autobus

L'inaugurazione dei mezzi con gli studenti e le studentesse

Per il trasporto locale e scolastico, ecco due nuovi mezzi da 58 posti complessivi. Spinelli: "Continuiamo a investire nella scuola e nella mobilità"



FUCECCHIO — Si amplia il parco dei mezzi destinati al trasporto pubblico locale e scolastico messi a disposizione dal Comune di Fucecchio. Sono stati inaugurati, infatti, due nuovi autobus, rispettivamente un pulmino da 38 posti e un secondo, più, piccolo, da 20.

"È importante continuare a investire nelle scuole e su tutto l’indotto - ha detto il sindaco Alessio Spinelli - in particolare sul trasporto pubblico locale e scolastico, che rappresenta un elemento di primaria necessità. Andiamo avanti per migliorare i servizi erogati alla comunità".

I due mezzi sono stati acquisiti grazie a un finanziamento totale di 220mila euro, ottenuto in parte dal Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibile e in parte dalla Regione. Alla loro inaugurazione hanno preso parte anche i ragazzi e le ragazze delle classi terze della scuola "Montanelli-Petrarca", che hanno suonato l’inno italiano e quello europeo.

Uno dei due autobus

Un momento dell'inaugurazione

"Un momento di festa durante il quale abbiamo risposto a quello che è un obiettivo politico importante, ovvero garantire un trasporto scolastico di qualità con mezzi nostri e con autisti che rappresentano dei punti di riferimento per le famiglie e per gli studenti - ha aggiunto la vicesindaca Emma Donnini - ma non solo, perché con questi due nuovi mezzi possiamo migliorare anche il trasporto pubblico locale, offrendo un servizio più adeguato alle persone e allo stesso tempo sostenendo l’ambiente".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno