Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:SAN MINIATO10°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 30 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ischia, la frana si abbatte su Casamicciola: telecamera di sicurezza riprende il momento in cui il fango trascina via l'auto

Attualità lunedì 22 dicembre 2014 ore 12:31

Ex Gozzini: "Priorità alla salute dei cittadini"

Il comitato richiama l'attenzione della giunta in sede di consiglio comunale: "Il bene pubblico primario deve essere messo davanti a tutto"



SANTA CROCE — Il Comitato Ex Gozzini durante il consiglio comunale del 9 dicembre 2014 ha voluto sollecitare la Giunta a compiere un'attenta analisi in seno al bilancio comunale, dei capitoli di spesa previsti per le varie opere pubbliche (vedi parco acquatico, rifacimento piazze etc..), puntualizzando che se esiste una problematica di ordine sanitario legata alla presenza di amianto nell'area ex Gozzini, ovvero un “pericolo potenziale per la salute dei cittadini”, come detto testualmente dall'USL, questa dovrebbe avere la prevalenza su tutto il resto.

In altre parole, il Comitato, ha sostenuto davanti ad una sala consiliare gremita, che prima di investire su cose belle ma forse in questo momento non strettamente necessarie, sarebbe auspicabile pensare prioritariamente alla salute dei cittadini, ritenendo che l’ Amministrazione, debba mettere il “bene pubblico primario”, appunto la tutela della salute avanti a tutto il resto. "A questo punto auspichiamo che questa Amministrazione provveda alla rimozione delle coperture in amianto senza ulteriori indugi - dice il comitato in una nota - predisponendo un capitolo di spesa ad hoc sufficiente, stabilendo un calendario serrato per gli interventi". 

"Accogliamo infine, con favore il “tavolo di lavoro” approntato dalla Giunta comunale - continua la nota - del quale faranno parte oltre al Sindaco Giulia Deidda, tutti i capogruppo in rappresentanza delle forze politiche presenti nel nostro Consiglio Comunale, l’Assessore all’Ambiente, il dott.Pantani in qualità di esperto referente, la dott.ssa Petronio in rappresentanza dell’Asl 11 ed anche il presidente del Comitato Ex Gozzini. Questa iniziativa a nostro avviso va nella direzione giusta, sperando che possa contribuire, con l’apporto di tutti, a districare un annoso problema, la cui risoluzione non è più procrastinabile. Guardiamo quindi con speranza e determinazione, al 19 Gennaio 2015, giorno in cui appunto, si riunirà per la prima volta il “tavolo di lavoro” e dove speriamo dalle parole si passi finalmente ai fatti". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel bollettino di oggi, martedì 29 Novembre, rialzo dopo il fine settimana con oltre 16mila tamponi processati. Nel Fiorentino altri 7 decessi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alessandro Canestrelli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità