QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 16°35° 
Domani 15°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
giovedì 20 settembre 2018

Sport giovedì 28 giugno 2018 ore 12:03

Yoga e zumba all'aria aperta per tutti

Continuano fino al 27 luglio le lezioni nelle aree verdi pubbliche castelfranchesi per "Parchi in Movimento". Partecipazione gratuita e aperta a tutti



CASTELFRANCO DI SOTTO — Dopo il successo della prima edizione nell’estate 2017, torna a registrare un grande entusiasmo l’iniziativa Parchi in movimento 2018. Le lezioni di yoga e i corsi di zumba a ritmo di musica nel fresco dei parchi e delle aree verdi di Castelfranco di Sotto hanno attirato anche quest’anno una viva partecipazione di pubblico. Forte apprezzamento da parte dei cittadini di Castelfranco e non solo per questo progetto all’insegna del benessere, che promuove lo sport all’aria aperta attraverso corsi svolti negli spazi pubblici castelfranchesi.

Il programma di attività sportiva prosegue fino al 27 luglio 2018, dal lunedì al venerdì. La partecipazione ai corsi è aperta a tutti, residenti e non, in forma completamente gratuita.

Il progetto, promosso ed organizzato dal Comune di Castelfranco di Sotto con il patrocinio dell'ASL Toscana Centro, rinnova l’obiettivo di favorire uno stile di vita sano e sottolineare i benefici che l’attività motoria all’aria aperta ha sull’organismo, soprattutto nei soggetti che di solito svolgono una vita sedentaria. L’iniziativa mira inoltre a promuovere la fruizione delle aree verdi comunali e i legami sociali all’interno della comunità.

“Siamo felici dell’entusiasmo con il quale la cittadinanza ha risposto alle attività sportive all’aria aperta che abbiamo proposto per il secondo anno – ha affermato il sindaco Gabriele Toti - . Siamo convinti che il progetto rappresenti uno stimolo a stare insieme in modo sano, vivendo lo splendido verde di cui è ricco il nostro paese. Un connubio perfetto per vivere l’estate con divertimento, salute e benessere”.

“Un nuovo modo di vivere le aree verdi pubbliche, promovendo allo stesso tempo i legami sociali all’interno della comunità, non solo è possibile ma per il secondo anno l’iniziativa sta dando risultati ben maggiori del primo – ha commentato l’assessore all’Ambiente Federico Grossi - . Il tutto in modo gratuito per i partecipanti. Le spese sono infatti a carico dell’Amministrazione Comunale che per la seconda edizione ha promosso il progetto ‘Parchi in Movimento’, organizzando in diverse aree verdi di Castelfranco e nella frazioni di Orentano corsi con operatori qualificati. L’entusiasmo registrato nei cittadini che partecipano ci stimola ad intraprendere nuove forme di servizi al cittadino”.

Le attività sportive si svolgono nei parchi e giardini pubblici: il Parco Galilei su Viale 2 giugno a Castelfranco, il giardino accanto alla Chiesa di San Lorenzo a Orentano, l'area verde dell’Orto di San Matteo in via Solferino (fuori dalla Sala Danza), il parco di Piazza Franceschini sempre a Castelfranco.

Molti di questi spazi sono stati presi in adozione da comitati di residenti e associazioni all’interno del progetto “Castelfranco Bene Comune”. La loro cura è il frutto della partecipazione della comunità nel contribuire al decoro urbano del paese.

Il modulo di iscrizione ai corsi è disponible su sito istituzionale del Comune.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Imprese & Professioni

Imprese & Professioni

Politica