Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:SAN MINIATO11°19°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 20 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Scontri a Roma e assalto alla Cgil, Lamorgese contestata alla Camera

Attualità lunedì 27 settembre 2021 ore 13:33

Tanta plastica raccolta nella riserva

Grande partecipazione alla giornata di raccolta Plastic Free lungo la riserva di Montefalcone. Quasi 40 persone impegnate nella pulizia



CASTELFRANCO DI SOTTO — Cittadini, volontari, Carabinieri Forestali e Amministratori comunali si sono rimboccati le maniche tutti insieme, sabato 25 settembre, nella giornata di raccolta rifiuti lungo la strada che corre a fianco della Riserva Naturale dello Stato di Montefalcone. Un’ottima risposta di partecipazione per l’evento organizzato dall’associazione Plastic Free Odv Onlus e patrocinato dal Comune che ha visto la presenza di circa 40 persone.

Accanto ai comuni cittadini e ai volontari dell’associazione, anche gli assessori di Castelfranco Federico Grossi e Ilaria Duranti e il Reparto Carabinieri Biodiversità di Lucca, organo di gestione della Riserva, guidato dal Tenente Colonnello Cecilia Tucci.

Lungo il polmone verde del Valdarno purtroppo i partecipanti hanno raccolti tantissimi rifiuti abbandonati di ogni genere.

Lo svolgimento delle operazioni è stato facilitato dal supporto dell'azienda SEQUI che ha messo a disposizione gratuita un piccolo bus per favorire gli spostamenti lungo la strada SP 34 Castelfranco-Staffoli Loc. Montefalcone, dove è avvenuta la raccolta.

“Agire in prima persona è importante per lasciare il segno e lanciare un grido d'allarme contro l'inciviltà. Vogliamo dare forma concreta al contrasto contro il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti e ci mettiamo la faccia, oltre alle braccia in questo caso – hanno commentato il sindaco Gabriele Toti e gli assessori Grossi e Duranti - . Ringraziamo ancora una volta l’associazione Plastic Free Odv Onlus per aver deciso di promuovere questa importante giornata ambientale nel nostro comune e un grazie a tutte quelle persone che in nome del rispetto verso l’ambiente, sono venute a dare una mano. Adulti, ragazzi, bambini, cittadini di ogni genere e età, uniti da una missione comune: proteggere e tutelare il patrimonio verde di tutti”. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un video per presentare Montopoli a livello internazionale. "Un biglietto da visita. Ci sono racchiuse le bellezze e le eccellenze del territorio"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità