comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 11°21° 
Domani 12°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
sabato 26 settembre 2020
corriere tv
Maltempo in Toscana, a Livorno la mareggiata distrugge gli storici bagni Pancaldi: il video

Attualità sabato 08 agosto 2020 ore 18:06

Scuola in sicurezza, tanti interventi

"Il piano di interventi messo in atto vedrà investire i 70mila euro di finanziamenti statali", ha spiegato il sindaco di Castelfranco Toti



CASTELFRANCO DI SOTTO — "È un mese di agosto del tutto particolare e non poteva essere altrimenti. Stiamo lavorando anima e corpo sulla scuola, per garantire che il ritorno sui banchi di bambini e ragazzi nei plessi scolastici comunali sia quanto più sicuro, nel rispetto delle Linee guida indicate dal Ministero dell'Istruzione", ha spiegato il sindaco di Castelfranco Toti.

"Sono giorni di sopralluoghi, incontri tecnici e lavori in tutti gli edifici scolastici. Gli interventi sono già partiti e continueranno per tutto il mese. Il piano di interventi messo in atto vedrà investire i 70.000 euro di finanziamenti statali assegnati dal Governo al Comune di Castelfranco per la riapertura delle scuole.
Interverremo su tutti i plessi scolastici, con una pianificazione dei lavori che è stata il frutto di un percorso partecipato con l’Istituto Comprensivo, fatto di numerose riunioni tra l'Amministrazione Comunale, la dirigente scolastica Maria Elena Colombai e gli uffici comunali. Nel corso degli incontri sono stati individuati come necessari principalmente: lavori di manutenzione straordinaria, sistemazione degli spazi esterni per permettere – per quanto possibile - lo svolgimento della didattica anche all'esterno, e infine adeguamenti degli spazi interni e riqualificazione dei servizi.

Per ogni plesso scolastico sono state fatte valutazioni riguardanti la capienza delle aule e, per fortuna, la maggior parte sono risultate idonee. Quindi si procederà con la disposizione dei banchi singoli già in uso con una particolare attenzione al rispetto del distanziamento previsto.

In questa emergenza sanitaria che ha travolto il nostro Paese, la scuola è stata purtroppo spesso percepita come dimenticata. Dobbiamo quindi porre il massimo impegno perché i bambini possano tornare a imparare, giocare, condividere esperienze, crescere insieme".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Politica

Cronaca

Sport