Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:50 METEO:SAN MINIATO14°18°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
domenica 16 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Kobe Bryant nella Hall of Fame, la moglie Vanessa commossa: «Amore, sei tra i migliori di sempre»

Attualità giovedì 29 aprile 2021 ore 10:35

Coronavirus, positivi in calo

Le nuove guarigioni fanno scendere il numero delle persone attualmente affette da Covid. Il 25 Aprile erano 158. Oggi sono 145



CASTELFRANCO DI SOTTO — Continua a diminuire, anche se lievemente, il numero delle persone attualmente positive al Covid a Castelfranco. Il 25 Aprile erano 158. Il 27 Aprile 153. Nelle ultime 24 ore il dato è sceso a 145.

Lo ha reso noto il sindaco Gabriele Toti, annunciando 12 nuove guarigioni sul territorio comunale.

"Soprattutto  - ha scritto Toti su Facebook- scendiamo sotto la quota di 250 positivi ogni 100mila abitanti".

Accade per la prima volta dopo mesi. “Questo è un bel segnale per la nostra comunità, che accende una luce di speranza nel momento di difficoltà che stiamo vivendo. Il trend in diminuzione dei casi di positività non vede certo rappresentare un “liberi tutti”, ma al contrario ci deve dare la forza di continuare a seguire le regole – ha puntualizzato il sindaco - È la dimostrazione che l’attenzione e le limitazioni servono a limitare i contagi. Con le nuove disposizioni ministeriali, partite il 26 aprile, il livello di attenzione dev’essere ancora più alto. Sono felice che molte attività possano ripartire, ma non dobbiamo approfittare delle nuove libertà concesse. Il Covid non è sparito con la zona gialla. Sembra assurdo doverlo ricordare, ma è così”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Staffoli a lutto per la scomparsa a 73 anni di una persona conosciutissima che aveva fondato la sezione locale dell'Avis
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cultura