Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:SAN MINIATO10°13°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 07 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, i tifosi del Marocco festeggiano il passaggio ai quarti

Attualità martedì 12 agosto 2014 ore 10:00

Milandri alla guida di Oncologia per altri 5 anni

Primario del reparto già dal 2011. Il San Giuseppe ha assistito 300 pazienti a domicilio nel 2013 e rientra nella rete tumori Toscana



COMPRENSORIO — Il dottor Carlo Milandri è stato riconfermato primario del reparto di oncologia dell'ospedale San Giuseppe di Empoli per altri cinque anni. 

Carlo Milandri, cui vanno le felicitazioni e l’augurio di buon lavoro da parte della direzione aziendale dell’Asl 11, ha assunto tale ruolo per la prima volta il 16 novembre 2011, subentrando al dottor Giammaria Fiorentini, trasferitosi all’azienda ospedaliera Marche Nord di Pesaro.
Carlo Milandri, nato a Forlì nel 1965, si è laureato in medicina e chirurgia all’Università di Bologna ed ha conseguito la specializzazione in oncologia medica all’Università di Ferrara. Ha speso la sua carriera professionale interamente nell’attività oncologica, iniziando nell’ospedale civile “Degli Infermi” di Rimini per diventare dirigente medico dell’unità operativa di oncologia medica del presidio ospedaliero “Morgagni-Pierantoni” dell’Asl di Forlì. Dal primo marzo 2007 al 15 novembre 2011 , inoltre, ha svolto la sua attività anche presso l’Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori (IRST) di Meldola, in provincia di Forlì-Cesena.
Il dottor Carlo Milandri ha all’attivo una corposa attività scientifica e formativa. Ha pubblicato oltre 100 testi in campo oncologico editi su libri e riviste nazionali ed internazionali, ha partecipato a numerosi corsi e convegni in qualità di relatore e moderatore e ad altrettanti corsi e convegni su argomenti oncologici in qualità di discente fra i quali occorre ricordare il quinto corso nazionale di formazione al management e alla comunicazione per il team oncologico tenutosi a Roma nel 2002 e il master in promozione e governo della ricerca clinica nelle aziende sanitarie presso la facoltà di medicina e chirurgia dell’Università di Modena e Reggio Emilia nel 2009.
E’ iscritto all’Associazione Italiana di Oncologia Medica, all’Italian Sarcoma Group, all’American Society of Clinical Oncology ed è membro del consiglio della Lega Italiana per la Lotta ai Tumori, sezione di Forlì-Cesena. E’ stato membro del Comitato etico di Area Vasta Romagna dal 2007 al 2010 e da gennaio 2014 è membro del Comitato etico di Area Vasta Centro Toscana.

All'ospedale "San Giuseppe" di Empoli l'oncologia svolge la sua principale attività nel day hospital oncologico, che dispone di 4 letti e 6 poltrone per terapie. Inoltre, vengono espletate consulenze ambulatoriali sia presso l'ospedale di Empoli sia negli ospedali di Castelfiorentino e San Miniato.
L'attività di degenza ordinaria è svolta al “San Giuseppe” all'interno dei posti letto del dipartimento medico. Nel 2013 i ricoveri in day hospital sono stati circa 650, quelli ordinari 100. L'oncologia è attiva anche sul territorio all'interno del servizio ARCO, che segue l'assistenza domiciliare oncologica (il cui progetto è supportato economicamente dall’associazione onlus Astro).
Nel 2013 questo servizio ha assistito circa 300 pazienti terminali a domicilio. All'interno di tale unità operativa complessa opera anche l'unità operativa semplice di ematologia.
I percorsi diagnostico terapeuti dei pazienti si avvalgono di un iter integrato che coinvolge anche altri specialisti, in modo da garantire al paziente le migliori opzioni possibili di diagnosi e cura.
Sono attivi alcuni protocolli di studio sui tumori della mammella, del tratto gastroenterico e dell'ovaio. Vengono anche attuati trattamenti con ipertemia. L'oncologia del “San Giuseppe” è integrata nella rete Tumori Toscana all'interno dell'ITT.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un imprenditore ha denunciato il furto ai carabinieri, che hanno ritrovato il bottino e denunciato una persona accusata del furto della merce
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca