Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:06 METEO:SAN MINIATO9°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
lunedì 28 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Migranti: 10 anni di errori, ipocrisie, propaganda e il falso problema delle Ong

Attualità venerdì 16 gennaio 2015 ore 16:16

Anteprima Milano, le novità pimavera-estate

La fiera che termina oggi anticipa le tendenze della moda che gli operatori potranno presentare già a Lineapelle di febbraio



SANTA CROCE — A poche ora dalla sua conclusione sembra positivo il primo bilancio di Anteprima, fiera di presentazione delle tendenze-moda rivolta agli operatori internazionali del fashion, ieri ed oggi a Milano per confrontarsi sulle proposte per i campionari da presentare nelle prossime fiere di settore, tra cui Lineapelle di febbraio. 

"La giornata di oggi ha confermato il buon avvio della fiera - afferma il presidente di Assoconciatori Franco Donati - che da ieri ha registrato la presenza di operatori di qualità. Certamente questa fase è ancora di programmazione, improntata ad una cautela diffusa che coinvolge complessivamente il mercato, ma è importante che a Milano abbiamo ritrovato motivati e attivi i principali attori del mercato, alla ricerca di innovazione e qualità, su cui crediamo che i nostri conciatori possano continuare a soddisfare le attese della clientela".

Complessivamente presenti all’evento 63 aziende internazionali, 25 quelle dell’ Assoconciatori. Tema della rassegna è stata la stagione stilistica che fa riferimento alla primavera\estate 2016 che dalle indicazioni di Anteprima appare caratterizzata da linee, colori e superfici tendenti al basico e a soluzioni essenziali. E se è ancora prematuro decifrare complessivamente il mercato, si registra comunque oltre alla cautela delle firme nelle vendite e ad alcune griffe in ristrutturazione, anche l’emergere di nuovi brand alla conquista di spazi per concretizzare la propria solidità, trend che potrebbe aprire ai conciatori nuove opportunità commerciali. Fondamentale per la programmazione si conferma l’evoluzione stilistica.

Tra gli eventi promossi nell’ambito di Anteprima l’esposizione “ Giardini di seta”, con la presentazione di foulard creati negli anni ’70 da Vittorio Accornero per Gucci ed una sezione dedicata agli articoli della stagione invernale, che hanno riscosso un buon interesse della clientela. Circa 200 i ricercatori presenti in fiera per la riunione a porte chiuse degli espositori Lineapelle di pelli di rettile e per le numerose opportunità di dialogo tra designer e creativi di Anteprima.

Fonte: Assoconciatori - Ufficio Stampa


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal bollettino regionale i dati aggiornati alle ultime 24 ore. In Toscana sono state accertate oltre 1500 nuove positività
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità