Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:27 METEO:SAN MINIATO18°34°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 17 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Inondazioni a Toronto, la villa di Drake invasa dall'acqua
Inondazioni a Toronto, la villa di Drake invasa dall'acqua

Attualità giovedì 23 luglio 2020 ore 12:47

Covid, pelletteria in crisi, produzione dimezzata

In Toscana nei primi cinque mesi del 2020 la produzione industriale nel settore della pelletteria è crollata quasi della metà rispetto al 2019



FIRENZE — Effetto Covid sulla produzione della pelletteria in Toscana. Il crollo fa segnare un -46,4% nei primi 5 mesi del 2020 rispetto all'anno precedente. A rendere noto il dato Istat è stata Assopellettieri agli Stati Generali della pelletteria italiana in corso a Firenze. La produzione dimezzata ha quindi dimezzato anche il fatturato con ordinativi ridotti del 45%.

La Toscana è tra le più penalizzate perché rappresenta uno dei distretti produttivi più importanti del mondo della pelletteria, il 60% della produzione italiana del settore proviene da questa regione rappresentandone uno dei principali asset economici.

Un dato che denota la grave crisi industriale che anche dopo la riapertura delle industrie a maggio ha registrato un -50,7%. Secondo Assopellettieri una grave crisi che se non assorbita in tempi rapidi determinerà la chiusura di molte aziende.

Ad essere penalizzato soprattutto l'export che ha segnato per marzo e aprile il -57% del valore rispetto all'anno precedente.
In calo soprattutto l'esportazione di borse, con cali del -24% in valore, ma anche le valigie di quasi il -30%. Ad andare veramente male la piccola pelletteria e le cinture. 

Non solo, i dati dell'Inps vedono le aziende toscane nel bimestre aprile-maggio aver autorizzato oltre 8 milioni di ore di Cig.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le indagini erano scattate nel 2020, durante l'emergenza Covid. Oggi il maxi sequestro da 35 milioni di euro che tocca anche le province di Pisa e Lucca
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca