comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 21°30° 
Domani 21°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
sabato 04 luglio 2020
corriere tv
Nuovo scivolone di Gallera: «Se avesse avuto anche solo il 37,5 per cento di febbre»

Attualità lunedì 25 maggio 2020 ore 17:00

"Sconcerto e rabbia per l'incidente in conceria"

La sindaca Giulia Deidda

Queste le parole della sindaca Deidda commentando il grave infortunio sul lavoro di stamani, in cui un operaio di 31 è rimasto ustionato al volto



SANTA CROCE SULL'ARNO — "Quando ho appreso la notizia ho provato sconcerto e rabbia. In questi giorni di estrema attenzione alla prevenzione per Covid19 non dovrebbe venire meno la prevenzione degli incidenti sul lavoro". Sono le parole della sindaca Giulia Deidda, in relazione al grave infortunio sul lavoro avvenuto questa mattina in una conceria santacrocese: un operaio di 34 anni ha riportato ustioni al volto, presumibilmente a causa di un'esplosione provocata da una reazione chimica.

Deidda ha riferito che l'operaio "stava facendo un lavoro di manutenzione per conto di una ditta esterna". 

Il 34enne è stato ricoverato nel reparto grandi ustionati dell'ospedale Cisanello di Pisa dove è arrivato con l'elicottero Pegaso, atterrato e poi decollato al campo dello stadio "Buti".

"A lui, a nome di tutta la comunità santacrocese, faccio i miei migliori auguri di pronta guarigione" ha aggiunto la prima cittadina.




Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca