Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:SAN MINIATO15°26°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
domenica 16 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Due guardie carcerarie prese in ostaggio da detenuti dell'Isis nel carcere di Rostov

Attualità mercoledì 09 novembre 2022 ore 19:00

Masoni festeggia i suoi primi 20 anni

La conceria Masoni

La conceria nata grazie all'intuizione di Fabrizio Masoni celebra con un docu-film e un'opera il compleanno e si rilancia con un nuovo stabilimento



SANTA CROCE SULL'ARNO — Un docu-film che racconta la storia ventennale di un'impresa come la Masoni industria conciaria. Che, appunto, compie i suoi primi 20 anni di attività, descritti da From Raw to Wow, il documentario, e Frame, un'installazione artistica commissionata a Felice Limosani.

"I 20 anni sono un compleanno importante - ha esordito Fabrizio Masoni, presidente e amministratore delegato dell'azienda - voglio passarlo con chi mi ha permesso di essere qui oggi a festeggiarlo. Quando 20 anni fa ho fondato la società, il mio intento era quello di creare un’azienda che fosse in grado di tutelare e rispettare la tradizione artigianale della zona in cui sono cresciuto: ciò è stato possibile anche grazie al territorio che ci ospita e alle persone che lo abitano".

"Non avremmo, infatti, potuto diventare una conceria d’eccellenza senza chi ha creduto in noi, dalle Istituzioni ai nostri collaboratori - ha aggiunto - la Masoni non sarebbe quella che è oggi senza la loro passione, dedizione e impegno. Ci tengo quindi a celebrare questo traguardo anche con tutti loro e annunciare, con l’occasione, l'apertura di un nuovo stabilimento produttivo a Castelfranco che creerà nuovo indotto".

"Frame" di Limosani

L'azienda, partecipata dal 2019 dal gruppo Lvmh, si rilancia dunque nuovamente nel Comprensorio. Il nuovo complesso vedrà la luce entro la fine del 2023 e si estenderà per 4mila metri quadrati, che prevedono l’utilizzo di energie rinnovabili grazie anche all’installazione di un impianto fotovoltaico su una superficie di 1600 metri quadri.

"Per i festeggiamenti - ha continuato Masoni - abbiamo scelto di farli durare tre  giorni, così da poter coinvolgere davvero tutti. Si partirà il 15 Novembre con una proiezione privata del docu-film e una cena dedicata ai clienti, amici e familiari, ma proseguiremo il 16 e 17 con alcune iniziative gratuite e aperte al pubblico affinché tutti possano partecipare".

"Frame" di Limosani

Il documentario, scritto e diretto da David Lopardo, giovane regista, sceneggiatore e insegnante al Polimoda di Firenze, ripercorre l’avventura imprenditoriale di Masoni raccontata da diverse prospettive .Sono, infatti, i dipendenti, i clienti, i professionisti e gli amici a raccontarne la storia. Giovedì 17 Novembre, la pellicola sarà proiettata anche al Cinema Lami.

Felice Limosani, invece, è un artista riconosciuto in ambito internazionale, interprete e innovatore delle Digital Humanities, esperto di avanguardie espressive e linguaggi emergenti. La sua installazione artistica audiovisiva sarà visitabile negli ambienti industriali dello stabilimento di Castelfranco, in uno spazio dedicato al processo di rifinizione delle pelli.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal parcheggio di casa al più grande appuntamento sportivo cui può ambire un atleta: inizia una lunga estate per la palleggiatrice di Montopoli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport