QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 14° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 20 novembre 2019

Cronaca lunedì 21 ottobre 2019 ore 11:44

Falsa Isee per avere agevolazioni mensa e affitto

La donna è stata scoperta dalle fiamme gialle e ora dovrà restituire all'amministrazione quanto indebitamente percepito e pagare una multa salata



SANTA CROCE SULL'ARNO — Nel corso dei controlli effettuati dai militari della Guardia di finanza di San Miniato sulle autodichiarazioni, è stata scoperta una indebita percezione da parte di una cittadina straniera che in ben due occasioni ha autocertificato redditi inferiori a quelli reali, ottenendo così agevolazioni dal Comune di Santa Croce.

Il controllo, nato sulla base di specifici “alert di rischio”, ha fatto emergere una situazione economica ben diversa da quella dichiarata dalla donna per ottenere le agevolazioni. Nello specifico, i finanzieri hanno scoperto una disponibilità economica di 120mila euro su conti correnti e un reddito complessivo di 150mila euro.

Dagli approfondimenti eseguiti sul conto della donna è emerso che la signora, di nazionalità albanese e assunta come cameriera in un ristorante locale, aveva indebitamente fruito di contributi per la mensa scolastica dei figli, per il “pacchetto scuola” (libri scolastici, altro materiale didattico e servizi scolastici) e per il sostegno all’affitto, contributi per un totale di circa 2mila euro nel corso di due anni.

Ora la quarantenne dovrà restituire al Comune di Santa Croce quanto indebitamente ottenuto, oltre a pagare una sanzione amministrativa di circa 3mila euro.



Tag

Trenta e la casa da ministra: «Mio marito rinuncia all'alloggio, lasceremo nel tempo per fare il trasloco»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca