Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:SAN MINIATO14°26°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
giovedì 23 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Giacomo Sartori, continuano le ricerche del 29enne scomparso: il video postato dalla famiglia su Fb

Cronaca giovedì 05 agosto 2021 ore 18:00

Chiuso pezzo di strada davanti a conceria dismessa

Il tratto interessato ( foto facebook )

La decisione del Comune per motivi legati alla sicurezza della zona. La sindaca Deidda:"I privati devono rimettere a posto l'area"



SANTA CROCE SULL'ARNO — Chiuso un tratto di via San Tommaso di fronte a una conceria dismessa. "Che dev'essere riqualificata e adibita certamente ad altri scopi, visto che la zona industriale ormai è altrove", ha spiegato la sindaca Giulia Deidda, motivando la decisione.

"Ma che, prima di tutto, dev'essere messa in sicurezza. Il Comune è costretto a chiudere quest'area, questo tratto di via San Tommaso. Il motivo è che i privati proprietari non stanno facendo quel che devono: rimettere a posto, rispettando i vincoli normativi che gli sono stati sottoposti da molto tempo."

"Quando dico che l'Amministrazione ce la mette tutta per il decoro di Santa Croce, dico anche che ci impegniamo quotidianamente affinché situazioni come queste non si verifichino mai. Ma di fronte all'inadempienza, anzi, alla prolungata inadempienza di questi signori, io non posso che prendere decisioni spiacevoli, che sì, portano disagi al traffico delle auto in quella zona, ma almeno mantengono un livello accettabile di sicurezza delle nostre strade. Chiedo a tutte e tutti i cittadini di Santa Croce di avere pazienza. Ma soprattutto chiedo alla proprietà di rimettere a posto e liberare quel tratto di strada", ha concluso la sindaca.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A Montopoli il primo bosco biosostenibile, ecco il progetto di Unicoop Firenze. Capecchi: "Importantissimo a livello globale e locale"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Lavoro

Attualità

Attualità