QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 9° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
martedì 19 marzo 2019

Attualità sabato 12 gennaio 2019 ore 10:51

Via Ser Ridolfo, modifiche a traffico e rifiuti

Il punto sul cantiere nel centro città a una settimana dall'inizio dei lavori. Nei prossimi giorni toccherà ad Acque mettere mano ai sottoservizi



SAN MINIATO — Si è conclusa la prima settimana di lavori per il cantiere di Via Ser Ridolfo, nel cuore del centro storico di San Miniato. E’ stato completato lo scavo per l’intervento delle aziende di servizi e dalla prossima settimana interverrà l’azienda Acque per la completa riqualificazione delle condutture e degli allacci del servizio idrico. 

“Il cantiere è partito bene – ha commentato l’assessore ai lavori pubblici Marzia Fattori –; al momento siamo nel pieno rispetto della tabella di marcia”.

A partire da lunedì 14 entrerà a regime il cambiamento nella viabilità, che sarà testato oggi e domani. 

“Come da accordi con gli operatori economici del centro storico e con i cittadini che hanno partecipato alle riunioni della Consulta territoriale – ha specificato il Comandante della Polizia Municipale Dario Pancanti – abbiamo perfezionato la soluzione per l’attraversamento di San Miniato col supporto di impianti semaforici”

In particolare, i veicoli potranno immettersi da via della Cisterna in via San Carlo, risalire la Costa Santissimi Cosma e Damiano e percorrere via Battisti fino a Piazza del Popolo. Il senso unico alternato di circolazione nel tratto di via Battisti sarà gestito con impianti semaforici posti in via Cesare Battisti all’altezza del civico 11 e in Piazza del Popolo. La Costa Santissimi Cosma e Damiano sarà percorribile a senso unico di marcia con direzione via Guicciardini-via Cesare Battisti.

Ci sono modifiche importanti anche per quanto riguarda il servizio di ritiro dei rifiuti “porta a porta”. Per non appesantire il traffico dei veicoli nel centro storico che da lunedì potrebbe ritornare più consistente, la fascia oraria per il ritiro sarà dalle 6 alle 8, con obbligo di esposizione dei rifiuti prima delle 6.

Si ricorda che per i residenti, in via straordinaria, è prevista la possibilità di utilizzare il parcheggio di Palazzo Grifoni, tutti i giorni dalle 19.30 alle 7.30 e il sabato e la domenica come di consueto, e il parcheggio del Seminario in orario 19 – 8. E’ attivo anche il servizio di pedibus per gli allievi delle scuole di via Rondoni.

“Le cose fino a questo momento stanno andando per il meglio – ha detto il sindaco Vittorio Gabbanini -. Ringrazio tutta la comunità di San Miniato per lo spirito collaborativo che sta dimostrando in questo periodo di disagi. Sono sempre a disposizione per ascoltare problematiche e suggerimenti per migliorare San Miniato”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità