Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:SAN MINIATO19°33°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
giovedì 20 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Brucia la collina dei Camaldoli, paura a Napoli
Brucia la collina dei Camaldoli, paura a Napoli

Attualità lunedì 07 gennaio 2019 ore 16:53

Via Ser Ridolfo, ecco i posti auto per i residenti

Il parcheggio di Palazzo Grifoni

Sono quelli a Palazzo Grifoni e al Seminario. Gabbanini: “Un grazie alla Diocesi e alla Crédit Agricole Italia che hanno accolto la richiesta”



SAN MINIATO — Per scongiurare il più possibile eventuali disagi che potrebbero sorgere dal cantiere in Via Ser Ridolfo, nel centro storico di San Miniato, la Diocesi ha messo a disposizione il parcheggio del Seminario a partire da questa sera (7 gennaio), dalle 19 alle 8 per la sosta dei residenti, mentre la Crédit Agricole Italia permette di utilizzare il parcheggio adiacente a Palazzo Grifoni (sempre da questa sera, 7 gennaio) dalle 19.30 alle 7.30, lasciando liberi i posti riservati e rispettando le fasce orarie indicate.

Il parcheggio al Seminario

“Le altre istituzioni cittadine hanno dimostrato grande collaborazione con il Comune per risolvere la delicata questione dei parcheggi in centro storico – spiega il sindaco Vittorio Gabbanini -. Con il cantiere in via Ser Ridolfo e la nuova viabilità attiva su San Miniato, con queste due ampie aree di sosta, a disposizione fino alla fine del mese di febbraio (ed eventualmente prolungabile fino alla conclusione dei lavori), contiamo di dare un po' d'ossigeno ai residenti che la sera tornano a casa e possono avere difficoltà a trovare parcheggio. Desidero ringraziare la Diocesi e la Crédit-Agricole Italia per la grande disponibilità dimostrata e per aver accolto immediatamente la richiesta avanzata dai cittadini, maturata nell'assemblea del 3 gennaio scorso, di cui mi sono fatto portavoce. Invito i cittadini ad essere rispettosi delle fasce orarie e degli accordi presi, per evitare la revoca del permesso di sosta in queste zone”.

Per i prossimi novanta giorni la viabilità prevede che via IV Novembre sia a senso unico con direzione centro-periferia, via Carducci rimane a doppio senso di circolazione, mentre sarà introdotta la prescrizione di direzione obbligatoria a sinistra in Piazza Grifoni, all’intersezione con via IV Novembre, per i veicoli che provengono con direzione periferia-centro. I veicoli potranno immettersi da via della Cisterna in via San Carlo, risalire la Costa Santi Cosimo – percorribile a senso unico - e Damiano e percorre via Battisti fino a Piazza del Popolo. Il doppio senso di circolazione nel tratto di via Battisti sarà gestito con impianti semaforici, collocati alla fine di via San Carlo, all’intersezione con via Guicciardini e in piazza del Popolo. Sarà in vigore il divieto di transito ai veicoli con portata massima a pieno carico superiore a 2,5 tonnellate e lunghezza superiore a 5 metri, mentre per quanto riguarda il trasporto scolastico sarà attivato il servizio di “Pedibus”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Naufragata la possibile alleanza: per la lista non sono state date garanzie sulla questione delle bibliotecarie e l'area logistica di San Donato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Politica