Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:50 METEO:SAN MINIATO14°18°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
domenica 16 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Kobe Bryant nella Hall of Fame, la moglie Vanessa commossa: «Amore, sei tra i migliori di sempre»

Attualità giovedì 01 settembre 2016 ore 17:10

Vandali al campino e sulla Francigena

Il sindaco Gabbanini: “Sempre più difficile mantenere il bene pubblico, i responsabili pagheranno”



SAN MINIATO — Smontati e rubati i montanti delle porte del campino di calcio ai giardini Bucalossi a San Miniato. Nuovo atto vandalico ai danni di un’area inaugurata appena un anno fa e fortemente voluta dai cittadini del capoluogo.

“Hanno persino lasciato a terra le chiavi inglesi con le quali hanno smontato i pezzi delle porte che poi sono stati portati via – commenta il sindaco di San Miniato, Vittorio Gabbanini".

Un altro episodio si è verificato anche a San Miniato Basso, lungo il tratto della via Francigena che passa dietro la chiesa, ed è stato scoperto proprio in questi giorni. “All’interno della piazzola adibita ad area di sosta per i pellegrini, sono stati pesantemente danneggiati il ‘casotto’ e la staccionata, presa a calci e divelta in più punti".

"Rivolgo l’ennesimo appello ai cittadini perché denunciano episodi di vandalismo ai quali assistono, aiutandoci ad individuare i responsabili. I beni comuni appartengono alla comunità di San Miniato ed è necessario che tutti siano responsabili della loro conservazione".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Staffoli a lutto per la scomparsa a 73 anni di una persona conosciutissima che aveva fondato la sezione locale dell'Avis
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cultura