Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:00 METEO:SAN MINIATO10°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 30 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ischia, le case in bilico e la distruzione provocata dalla frana: il video dal drone

Attualità lunedì 09 maggio 2022 ore 17:31

La tutela dell'arte fra gli impegni dell'Arma

Ospite d’eccezione a palazzo Grifoni il Generale di brigata Roberto Riccardi, comandante dei Carabinieri per la Tutela del patrimonio artistico



SAN MINIATO — L’arte come valore condiviso da una comunità che, per questo, dev’essere difeso e tutelato. Un punto sul quale, del resto, l’associazione Opera di Speranza e Cultura (OSC) Onlus, da anni, porta avanti iniziative e confronti con l’obiettivo di promuovere le bellezze paesaggistiche, architettoniche e artistiche del territorio sanminiatese e, allo stesso tempo, di tutelarne l’importanza. Su questo doppio binario di valorizzazione e preservazione si è mosso il dialogo con il Generale di brigata Roberto Riccardi, comandante dei Carabinieri per la tutela del patrimonio artistico, ospite dell’associazione e della Fondazione Cassa di Risparmio di San Miniato a Palazzo Grifoni.

L’evento, svolto nei giorni scorsi e che segue il primo dello scorso novembre, sempre in sala Pierazzi con l’autrice Antonella Boralevi, si è concentrato sull’attività di questo corpo specializzato dei militari dell’Arma che, dal 1969, anno della sua fondazione, si è dedicato al contrasto dei traffici illeciti di opere e beni culturali e alla tutela del ricco patrimonio artistico del nostro Paese, anche attraverso vere e proprie operazioni investigative.

A San Miniato, del resto, come ha potuto osservare anche lo stesso Generale Riccardi, esiste un diffuso quanto prezioso patrimonio artistico e architettonico, che spazia dalla dimensione religiosa a quella civile. E proprio per garantire e tutelare l’ingente quantità di opere che possono essere messe a repentaglio in tutta Italia, ma anche all’estero, i carabinieri che si dedicano a questo settore hanno a propria disposizione una banca dati che, con il tempo, diventerà una vera e propria intelligenza artificiale, in grado di setacciare il mercato clandestino dell’arte.

Tecnologia al servizio dell’uomo e della cultura, in pratica, in una sinergia che ha come unico obiettivo quello di tutelare l’arte in giro per il mondo. Molte delle operazioni dei carabinieri per la tutela del patrimonio artistico, infatti, si sono concentrate anche fuori dall’Italia, come in Iraq, Libano, Messico e Albania.

Oltre al Generale Riccardi, all’iniziativa, erano presenti il vicepresidente della Fondazione Cassa di Risparmio di San Miniato, l’avvocato Giovanni Urti, il vescovo di San Miniato S. E. R. Mons. Andrea Migliavacca e il presidente dell’associazione OSC Onlus, Valerio Martinelli.

“L’evento con il Generale Riccardi - ha sottolineato Martinelli -, che ringrazio per averci dato la disponibilità, conferma l’impegno che la nostra associazione porta avanti da tempo in favore della valorizzazione e della promozione del patrimonio artistico del nostro territorio, che in questo senso abbonda di bellezze e opere straordinarie nelle prossime settimane puntiamo a rendere noti ulteriori progetti sui quali stiamo lavorando da tempo grazie all’aiuto di molti amici e che si inseriscono perfettamente nell’ottica di avvicinare i giovani all’eredità culturale che ci circonda e nella quale, noi tutti, abbiamo ben salde le nostre origini”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel bollettino di oggi, martedì 29 Novembre, rialzo dopo il fine settimana con oltre 16mila tamponi processati. Nel Fiorentino altri 7 decessi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alessandro Canestrelli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità