Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:SAN MINIATO10°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 01 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, Donzelli (FdI): «La sinistra sta con lo Stato o con terroristi?». E in Aula scoppia il caos

Attualità sabato 15 luglio 2017 ore 17:45

Nuovo look per i giardini di via Silvio Pellico

Completati i lavori a Ponte a Egola. Gabbanini e Fattori: “Riqualificata un’area che non aveva nessuna funzione”



SAN MINIATO — Conclusi i lavori ai giardini di via Silvio Pellico a Ponte a Egola. L’area che affianca il parcheggio per auto e moto nell’intersezione con via Nazario Sauro e via Pietro Marconcelli adesso è diventata uno spazio arredato e fruibile per la cittadinanza. “Prima dell’intervento questa zona non aveva nessuna particolare funzione – spiegano il sindaco di San Miniato Vittorio Gabbanini e l’assessore ai lavori pubblici Marzia Fattori -, era un’area a fianco di un parcheggio, caratterizzata da una copertura vegetale spontanea, che non ne sfruttava il potenziale. Con un investimento di quasi 18mila euro, soldi provenienti dalle casse comunali, abbiamo potuto realizzare un miglioramento estetico e funzionale, che trasformasse l’area in uno spazio di aggregazione per i cittadini”.

I lavori hanno riguardato la formazione di una griglia regolare che ha permesso la sistemazione delle opere di arredo urbano, la realizzazione di vialetti che creano una sorta di filtro tra la porzione di parcheggio delle auto e le abitazioni, e di grandi contenitori di terra dove sono stati collocati alberi, realizzati con blocchi di tufo.

“Adesso quest’area ha panchine e sedute, con spazi messi in sicurezza e destinati all’aggregazione – concludono gli amministratori -. Abbiamo inoltre previsto il potenziamento della pubblica illuminazione, grazie all’installazione di un nuovo lampione che renda più piacevole e sicura la fruibilità dell’intera area”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel bollettino di oggi, martedì 31 Gennaio, sono riportati 390 nuovi casi in tutta la Toscana, dove nelle scorse 24 ore non si registrano decessi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca