QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 8° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
venerdì 13 dicembre 2019

Cronaca mercoledì 20 novembre 2019 ore 14:33

Al bacino di Roffia il sacrificio dei canottieri

L'allagamento dell'invaso per far calare la piena dell'Arno ha provocato danni alle strutture della società sportiva Canottieri San Miniato



SAN MINIATO — Questa mattina anche il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, ha portato solidarietà e conforto ai dirigenti della Canottieri San Miniato, le cui strutture sono finite sotto l'acqua quando la Protezione Civile ha deciso, la scorsa domenica, di aprire il bacino di Roffia per ridurre l'onda di piena dell'Arno.

Nelle ore dell'emergenza atleti e dirigenti si sono prodigati per mettere in salvo il possibile, a cominciare dalle barche e dagli attrezzi della palestra (nel video sotto) e il loro sacrificio è stato encomiabile.

Oggi la Canottieri San Miniato è pronta a rialzasi e, comunque sia, guarda con ottimismo al futuro. "La cosa buona, fra virgolette - ha detto un dirigente -, è che con questo test della cassa è ora chiaro cosa si debba fare per metterci in sicurezza".




Tag

La parodia di Boris Johnson per le elezioni, 'Love Actually' diventa 'Brexit Actually'

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità