Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:SAN MINIATO16°21°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
giovedì 29 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Iran, la protesta in lacrime di Ahmadi che vive in Italia: «Siate la nostra voce, aiutateci»

Attualità lunedì 29 giugno 2015 ore 14:30

Telefonata dai pompieri? Occhio alle truffe

L'allarme lanciato dal comandante: "Attenzione a chi chiama spacciandosi per un vigile del fuoco e propone abbonamenti a riviste"



PISA — Chiamano e, spacciandosi per pompieri, invitano a sottoscrivere abbonamenti a varie riviste i cui proventi andrebbero al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. Il Comandante dei vigili del fuoco Ugo D’Anna lancia l'allarme truffa.

Il Comando fa sapere che “il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco non possiede o controlla alcuna testata, organo di stampa, periodico né gestisce alcun gruppo o account sui social network (Facebook, Twitter, etc). Il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco è, pertanto, completamente estraneo ad offerte di spazi pubblicitari o a sollecitazioni di abbonamenti e/o contributi.”

Il Comando raccomanda a tutti coloro che ricevono queste telefonate di denunciare il fatto alle forze dell’ordine.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sul territorio comunale l'amministrazione ha installato i dispositivi nelle vie di accesso di Montopoli. Capecchi: "Obiettivo di mandato raggiunto"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità