Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:SAN MINIATO10°21°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
giovedì 28 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Casellati contro Santangelo (M5S): «Lei è un grande maleducato, io l'ammonisco

Attualità venerdì 13 agosto 2021 ore 11:00

Scuole, manutenzioni e adeguamento anti Covid

Edifici scolastici, il punto sui lavori estivi tra manutenzioni e adeguamento alle normative anti Covid. Spazi ampliati a Casteldelbosco



MONTOPOLI VALDARNO — Pronti per la campanella del prossimo anno scolastico. Stanno per essere conclusi gli interventi di manutenzione nelle due scuole dell'infanzia a Montopoli e a Casteldelbosco. 

Per il capoluogo è stato necessario sostituire la pavimentazione. Alcuni sopralluoghi avevano infatti evidenziato dei rigonfiamenti nell'atrio dell'ingresso. Così è stato predisposto il rifacimento completo di tutta la pavimentazione dei locali interessati dai dissesti, compreso la demolizione e nuova realizzazione del massetto di sottofondo. Una spesa complessiva di circa 13 mila euro. 

"Continua il nostro impegno sulle scuole del territorio – ha commentato il sindaco Giovanni Capecchi – quest'anno oltre alla manutenzione ordinaria abbiamo dovuto far fronte anche alle nuove necessità di distanziamento e quindi di spazi che le normative anticontagio richiedono. Nei prossimi giorni sarà affidata la gara per l'efficientamento energetico dell'istituto comprensivo Galilei e dell'edificio sede della scuola elementare Pascoli a Capanne. Interventi per scuole moderne ed efficienti anche dal punto di vista del rispetto ambientale".

Nella scuola dell'infanzia di Casteldelbosco, l'intervento ha riguardato l'adeguamento e l'adattamento funzionale delle aule didattiche in conseguenza emergenza sanitaria da Covid 19. 

"A seguito di vari incontri tra il dirigente scolastico – ha spiegato l'assessore ai lavori pubblici Alessandro Varallo - indirizzati a individuare, programmare e razionalizzare gli interventi necessari per garantire l'apertura in sicurezza delle scuole comunali, è stato stabilito che per consentire alla scuola dell'infanzia di Casteldelbosco di iniziare l'anno scolastico 2021/2022, garantendo la capienza a tutti gli alunni iscritti rispettando le norme di distanziamento fisico, fosse necessario un intervento urgente di adeguamento e adattamento degli spazi e delle aule".

Nel dettaglio è stata realizzata un'apertura su di una parete portante mediante apposita cerchiatura in acciaio per la creazione di un’aula avente una superficie complessiva di 74 metri quadrati, consentendo così una capienza di 36 alunni, considerando che gli iscritti previsti sono 28. I lavori si aggirano intorno ai 24 mila euro.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La sindaca Deidda ha fatto il punto sui numeri, che segnalano un incremento nelle quarantene. Raccomandazioni alla prudenza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità