Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:SAN MINIATO9°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
lunedì 29 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Firenze, assalti con esplosivo agli sportelli bancomat: ecco come agivano

Cronaca sabato 17 novembre 2018 ore 18:42

Delitto Marchesano, sparati almeno dieci colpi

Giuseppe Marchesano
Giuseppe Marchesano

Scotto avrebbe sparato almeno dieci volte con la sua 357 Magnum. La vittima sarebbe stata raggiunta da almeno cinque proiettili



MONTOPOLI VALDARNO — Avrebbe sparato almeno dieci colpi di pistola Danny Scotto, il ragazzo di 27 anni che vive in Valdinievole e che ha confessato di aver ammazzato Giuseppe Marchesano, coetaneo e amico.

L'omicidio è avvenuto con una 357 Magnum lo scorso 9 novembre nell'abitazione di Marchesano a Montopoli Valdarno. 

La notizia dei dieci spari è trapelata dagli inquirenti. I colpi risultati fatali per Marchesano sono quelli che l'hanno raggiunto alla testa. L'autopsia avrebbe confermato che sono cinque i proiettili che lo hanno colpito: uno a una gamba, gli altri alla testa.

Tuttavia Scotto ne avrebbe esplosi altri cinque, andati a vuoto. Pertanto avrebbe ricaricato e scaricato per due volte il caricatore della pistola. Resta invece ancora da accertare la sequenza degli spari.

Intanto sul profilo fb di Marchesano non cessano, a otto giorni dalla morte, i ricordi e i saluti degli amici.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il sinistro si è verificato in direzione mare. La persona ferita è stata trasportata in ospedale. Importanti le ripercussioni sul traffico
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità