Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:SAN MINIATO12°26°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
sabato 13 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Neymar distratto dal telefono gioca a poker durante la festa di compleanno della figlia

Attualità venerdì 03 marzo 2023 ore 19:00

Il mese della donna tra teatro e scrittura

La vicesindaca Vanni, il sindaco Capecchi e l'assessora Scali

Torna l'appuntamento con "Una, nessuna, centomila", oltre a quello di "Ti racconto una donna". Alle iniziative saranno regalati assorbenti



MONTOPOLI IN VAL D'ARNO — Torna l'edizione annuale di "Una, nessuna, centomila", il cartellone di eventi organizzato dal Comune in occasione del mese delle donne e dell'8 Marzo, Giornata internazionale dei diritti della donna. Che, come fil rouge, avrà le donne che combattono.

"Una serie di eventi e progetti che ha l'obiettivo di trattare tematiche di genere da diversi punti di vista - hanno spiegato il sindaco Giovanni Capecchi, la vicesindaca Linda Vanni e l'assessora Cristina Scali - ci saranno spettacoli, letture, allestimenti e presentazioni di libri. Ma anche un progetto realizzato insieme alla casa editrice Carmignani: un laboratorio di scrittura che s'incastra con l'iniziativa Ti racconto una donna, che prevede la raccolta di storie di donne montopolesi del presente e del passato".

Inoltre, per tutto il mese di Marzo, ci sarà un angolo dedicato alla Giornata internazionale delle donne alla biblioteca di Montopoli, mentre Il 10 Marzo il teatro "Terreni" di Capanne ospiterà lo spettacolo "La borsa delle donne", a cura della Compagnia No Grazie. Domenica 12 marzo, invece, il Circolo Arci di Marti promuove letture sulla vita di Frida Kahlo e Tina Modotti. Infine, sabato 18 Marzo, in biblioteca sarà presentato il libro "Nata due volte" di Elisa Petri.

Per quanto riguarda il progetto con la casa editrice Carmignani, è in partenza il corso laboratorio di scrittura di genere femminile condotto da Micol Carmignani. Un lavoro che partirà dalla toponomastica di Montopoli per chiedere ai partecipanti di indagare e raccontare le storie di donne nascoste tra i nomi delle vie e delle piazze. 

Infine, durante le iniziative saranno distribuiti gratuitamente gli assorbenti offerti dalle farmacie comunale, Martini e Salvadori. Gli assorbenti saranno donati anche all'istituto comprensivo "Galilei".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno