Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:30 METEO:SAN MINIATO13°26°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
lunedì 27 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Fedez e Garance Authié a Montecarlo, la nuova coppia non si nasconde più

Attualità martedì 16 aprile 2024 ore 19:09

Dalla Regione 194mila euro per il centro antiviolenza

Il progetto del Comune è tra quelli finanziati nell'ambito di un intervento regionale per la riqualificazione dei beni confiscati alle mafie



MONTOPOLI IN VAL D'ARNO —  Ammonta a quasi tre milioni di euro la somma che la Regione Toscana metterà a disposizione di 7 Comuni che hanno presentato la richiesta di finanziamento per la riqualificazione dei beni confiscati alle mafie.

In provincia di Pisa è stato il Comune di Montopoli in Val d'Aarno ad aggiudicarsi il finanziamento del progetto.

A Montopoli in Val d’Arno, che ha ricevuto un finanziamento di 194mila euro, sono in programma interventi di riqualificazione di un fabbricato ubicato nella frazione di Capanne, che diventerà un Centro Antiviolenza e rifugio.

L'obiettivo, spiega il presidente della Regione Eugenio Giani, è quello di restituire questi beni alle comunità locali con rinnovate finalità istituzionali o sociali, prolungando di un ulteriore triennio lo stanziamento di risorse regionali inizialmente previsto a questo scopo per il periodo 2022-2024.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Traffico paralizzato lungo la Strada di Grande Comunicazione tra Pontedera e Montopoli in direzione Firenze: Vigili del Fuoco al lavoro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni

Attualità

Cronaca

Attualità