Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:27 METEO:SAN MINIATO18°34°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 17 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Inondazioni a Toronto, la villa di Drake invasa dall'acqua
Inondazioni a Toronto, la villa di Drake invasa dall'acqua

Cultura venerdì 28 ottobre 2022 ore 17:40

Capanne ricorda Mario Susini e Altibano Gronchi

Una foto storica di Capanne

L'iniziativa, che si terrà al cinema teatro "Don Terreni", intende commemorare i due cittadini capannesi uccisi nel 1921 nell'Italia del dopoguerra



MONTOPOLI IN VAL D'ARNO — Capanne ricorda e commemora i suoi due cittadini, Mario Susini e Altibano Gronchi, che furono uccisi il 20 Settembre 1921, in un'iniziativa che si terrà al cinema teatro "Don Enzo Terreni".

In questa occasione sarà presentato anche il libro che ricostruisce la vicenda di Capanne, inserendola in una cornice storica e sociale della Montopoli e dell'Italia di quel tempo.

All'iniziativa parteciperanno, oltre al sindaco Giovanni Capecchi e all'assessora alla Cultura della memoria Alessandra Nardini, anche la presidente della Società storica pisana, Gabriella Garzella, e Giorgio Parlanti, presidente della sezione Anpi di Montopoli in Val d’Arno. Inoltre, il professor Alessandro Volpi dell'Università di Pisa terrà un intervento sull'Italia tra la Prima guerra mondiale e la marcia su Roma.

A seguire, si terranno le letture a cura della compagnia teatrale "No, grazie" e la presentazione del volume "Capanne, 1921. Una comunità che ricorda", a cura di Roberto Boldrini, con le testimonianze di Fabrizio Susini e Sandro Vanni. Le conclusioni sono affidate a Bruno Possenti, presidente del Comitato provinciale Anpi di Pisa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le indagini erano scattate nel 2020, durante l'emergenza Covid. Oggi il maxi sequestro da 35 milioni di euro che tocca anche le province di Pisa e Lucca
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca