Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:02 METEO:SAN MINIATO10°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
lunedì 28 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Intervista con Curcio (Protezione civile): «In Italia censite 625 mila frane, l'evento di Ischia difficile da prevedere»

Attualità venerdì 17 giugno 2022 ore 09:00

Battaglia dei sapori, al via la seconda edizione

La presentazione della Battaglia dei sapori

Fine settimana tra mercatini, musica, teatro ed enogastronomia a Montopoli. Capecchi: "Un modo per celebrare gli aspetti culturali e artistici"



MONTOPOLI IN VAL D'ARNO — Dopo il successo dello scorso anno, torna la Battaglia dei Sapori a Montopoli, l'evento che unisce cultura ed enogastronomia per far rivivere le usanze del Medioevo.

"Quest'anno la manifestazione s'inserisce in un cartellone più ampio dedicato ai 590 anni della battaglia di San Romano - ha spiegato il sindaco Giovanni Capecchi - una lunga serie di eventi pensati per promuovere il nostro territorio ma anche per ripartire insieme. Ringrazio le realtà che insieme all'amministrazione stanno portando avanti questa iniziativa, che non vuol celebrare un conflitto, ma porre l'attenzione sui suoi risvolti culturali e artistici".

Il programma prevede, per sabato 18 e domenica 19 Giugno, in piazza della Costituzione, un mercatino dell'artigianato e un parco giochi. Sabato, inoltre, sfileranno le maschere e il trenino del Carnevale Sanromanese e ci sarà l'esibizione di ballo della scuola “Danza da Perla”, l'intrattenimento con il Trio Fio, Stefano Magobolla e stand gastronomici. 

Domenica 19 Giugno ci sarà invece la tradizionale cena a tema organizzata dal Centro commerciale naturale di San Romano con l'esibizione della band Elemento Umano e Lazzaro. Alle 21,30, quindi, ci sarà lo spettacolo “Parigi o cara” della compagnia teatrale “No, grazie!”.

"Lo scorso anno, l'evento ha registrato il tutto esaurito - hanno detto gli assessori Valerio Martinelli, Cristina Scali e Alessandro Varallo - vuol dire che sta diventando un appuntamento fisso. Il menù della cena è stato studiato con un esperto del settore, il professor Nicola Di Filippo. Un grande lavoro di squadra che ha coinvolto più assessorati per l'organizzazione e le tante realtà che hanno collaborato alla sua realizzazione".

"È bello poter contare su questa squadra - hanno concluso il presidente del Ccn Bernardo Carannante e il responsabile Confesercenti Toscana Nord, Claudio del Sarto – l'augurio è che eventi come questo possano avere una lunga vita e che siano il segno della ripartenza".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal bollettino regionale i dati aggiornati alle ultime 24 ore. In Toscana sono state accertate oltre 1500 nuove positività
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca