Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:46 METEO:SAN MINIATO9°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
lunedì 28 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La moglie di Soumahoro non risponde alle domande: il video di 'Non è l'Arena'

Politica domenica 26 gennaio 2014 ore 09:00

In tanti all'incontro con Talini per promuovere la Fucecchio del futuro

La serata con Talini

Piazza Montanelli e Teatro Pacini sono stati i due argomenti principali affrontati durante l'incontro che si è svolto sabato alla sede "Pro Talini"



FUCECCHIO — Assemblea e clima sereno perché c'è da scegliere la Fucecchio del futuro con piazza Montanelli, ago della bilancia del centro storico basso della citadina. Questo è quanto si è respirato alla sede "Pro Talini" sabato in tarda serata, con al centro proprio la scelta futura di piazza Montanelli e il nuovo Teatro Pacini annesso all'area.

Serata introdotta da Marco Lotti, mentre dal punto di vista tecnico è stata illustrata dall'architetto Lorenzo Matteoli, che ha reso più chiara l'intenzione per rendere l'idea attorno a piazza Montanelli. "Spazi più fruibili - ha detto Matteoli -, in funzione anche della prossima apertura del nuovo teatro Pacini. Gli spazi debbono essere occupati per l'abbellimento, per un preciso scopo e non per un parcheggio. Occorre la riqualificazione del'area con il potenziamento del sistema infrastrutturale. Lo scenario è possibile, sono scelte e sono impegni che debbono condividere tutti, dunque le persone. E' il progetto da vivere di Fucecchio".

Sul Teatro Pacini è intervenuta l'attuale vicesindaco Sara Matteoli, in rapida sintesi:" Il Teatro è un'occasione, diverrà luogo di movimento per tutti, dagli esercenti alla scuola. Sono previste proiezioni cinematografiche, anche una sala 3D, spazio per il teatro di prosa, previsti corsi di teatro e musica. Insomma un teatro come luogo di ritrovo, per chi lo vorrà, tavoli sulla Piazza Montanelli". Chiusura del candidato sindaco Massimo Talini, con alcuni concetti:" Abbiamo le nostre idee, ma non siamo integralisti su piazza Montanelli -  ha spiegato -. Se ci sono stati ritardi, complici referendum e ricorsi per ritardare l'apertura del Teatro Pacini, non è colpa nostra e qui parlo come amministratore pubblico comunale. Il Comune chiederà i danni per chi ha remato contro. Come candidato sindaco prima del 25 maggio apriremo il teatro. Attorno al centro storico basso di Fucecchio ci sono 1.500 posti auto, perché un parcheggio? - ha dichiarato -. Pensiamo a piazza Montanelli come luogo di ritrovo da cui potranno partire le biciclette elettriche. Spazio anche al wi-fi. Piazza Montanelli è già oggetto di alcuni iniziative come Agripolis e di altre iancora. Il Teatro Pacini potrà accogliere il concerto di Capodanno. Fucecchio è da rilanciare di sera e di notte, d'estate e di inverno. La gente dovrà uscire, dovrà vivere una Fucecchio diversa, più europea".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal bollettino regionale i dati aggiornati alle ultime 24 ore. In Toscana sono state accertate oltre 1500 nuove positività
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità