comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 16° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
lunedì 30 marzo 2020
corriere tv
Coronavirus, l'inno d'Italia per infermieri e medici: «Ci incoraggiano a non mollare, mi scende una lacrima...»

Attualità giovedì 01 ottobre 2015 ore 16:32

Il premio “Leone Rampante” a Buti e Cardellicchio

Simone Buti

Riconoscimento al campione di pallavolo e al giornalista e scrittore che ha contribuito a riportare alla luce i tragici fatti dell’Eccidio del Padule



FUCECCHIO — Saranno premiati nella sala del consiglio comunale (sabato 3 ottobre alle 11) in occasione della festa di San Candido, patrono di Fucecchio, i due vincitori dell’edizione 2015 del premio “Leone Rampante”, il riconoscimento che l’amministrazione comunale assegna ogni anno ai cittadini nati o residenti a Fucecchio che si siano particolarmente distinti attraverso la loro opera nei più svariati ambiti che vanno dalla cultura alle arti, dalle scienza alla politica, dalla tutela dei diritti umani al sociale, dal lavoro allo sport. 

Quest’anno il premio sarà assegnato al campione di pallavolo Simone Buti e al giornalista e scrittore Riccardo Cardellicchio. Buti, originario della frazione di Torre, si è imposto come uno dei giocatori di maggior spicco del panormama nazionale e internazionale fino ad arrivare ad indossare la fascia di capitano della nazionale azzurra, Cardellicchio, invece, verrà premiato per il fondamentale contributo dato alla storia locale e per la preziosa memoria sull’Eccidio del Padule di Fucecchio, oltre che per la passione e l’impegno nell’attività giornalistica e politica.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità