Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:SAN MINIATO12°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
martedì 31 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, Donzelli (FdI): «La sinistra sta con lo Stato o con terroristi?». E in Aula scoppia il caos

Cronaca lunedì 12 novembre 2018 ore 08:00

Ladri colpiscono al cuore gli Ortolani Coraggiosi

Una brutta sorpresa, ieri mattina, per chi ogni giorno si dà da fare nella cooperativa sinergica di via Cavasonno. Ingenti anche i danni



FUCECCHIO — "È dura trovare le parole per questo ennesimo duro colpo da affrontare - hanno raccontato dalla cooperativa sinergica degli Ortolani coraggiosi -, per questo abbiamo deciso di utilizzare quelle con cui Marino Lupi (Pres. di Autismo Toscana e socio della nostra Cooperativa) ha dato notizia del furto dal suo profilo personale".

Ecco come Lupi ha raccontato l'effrazione e il furto, scoperti ieri mattina, in via Cavasonno. Un'azione che ha colpito i beni, con tanti danni, ma soprattutto il cuore.

"Ed ecco ancora i ladri dagli Ortolani coraggiosi. Questa mattina nel mio consueto giro domenicale quando sono arrivato ecco la sorpresa: La finestra rotta e spalancata, la cerniera della cella frigorifero divelta, la cella frigo sfondata, la porta posteriore forzata... Non è la prima volta ma non si fa l'abitudine a queste cose: Il sangue si è fermato. Cosa hanno rubato? Intanto arrivano tutti, la Presidente e tutti gli altri e poi i carabinieri... Cosa manca, difficile dire così su due piedi. I cassetti tutti aperti ma i soldi non ce li teniamo più. Si sappia. Ma hanno portato via il nostro lavoro: l'olio, tanto olio, il decespugliatore, il trapano, il flessibile, hanno rotto la connessione internet e poi dato che c'erano anche una mezza forma di formaggio. E poi cos'altro? Faremo l'inventario e saremo più precisi ma... Siamo davvero abbattuti. Il lavoro dei nostri sabati e domeniche da un mese a questa parte, l'olio con tanta fatica prodotto per arricchire la nostra offerta, volatilizzato in un attimo, e poi domani in giro di nuovo per preventivi, bilanci, denunce, togliendo forza al nostro lavoro quotidiano con i ragazzi già molto impegnativo. Le foto che alleghiamo non mostrano la ferita più grande, quella ce la portiamo dietro, ma gli ortolani coraggiosi sapranno rialzarsi anche questa volta, ce la dobbiamo fare. I nostri ragazzi si aspettano questo".



Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
C'è tempo fino al 10 Febbraio per candidarsi a uno dei progetti del servizio civile universale. Cinque per il Comune di Santa Croce
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca