comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 11°16° 
Domani 14°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
venerdì 29 maggio 2020
corriere tv
Formigoni furioso in tv: «Sulla sanità privata tante storie», non lascia la parola a Majorino e Formigli gli toglie l'audio

Attualità sabato 04 aprile 2020 ore 08:35

Covid-19, le tante iniziative per aiutare

Solidarietà e beneficenza, offerte di aiuti e raccolta fondi. Sono tante anche nel Cuoio le iniziative di supporto in questa fase



FUCECCHIO — Prosegue la solidarietà da parte delle associazioni del territorio per fronteggiare l'emergenza Covid-19. Anche la onlus Noi da Grandi, associazione che si occupa di potenziare l'autonomia dei ragazzi disabili ed aiutarli nel loro percorso di crescita ed indipendenza, è scesa in campo grazie all'impegno dei genitori dei ragazzi, che hanno deciso di dare il loro contributo attraverso una donazione di 3 mila euro al Fondo di Solidarietà istituito dalla Società della Salute Empolese Valdarno Valdelsa. La cifra sarà quindi utilizzata per aiutare le persone che si trovano in difficoltà economica a causa della crisi generata dalla diffusione del Covid-19.

"Un uovo di Pasqua per i bambini delle famiglie in difficoltà". E' invece questa l'iniziativa lanciata a Santa Maria a Monte.

"Come presidente del Comitato di Solidarietà del Comune di Santa Maria a Monte voglio ringraziare tutti i volontari delle nostre associazioni per il grande lavoro che stanno facendo e per essere vicini ai nostri cittadini in questo momento è molto importante restare vicino alle persone più fragili, in particolare a quelle anziane", ha detto Nicla Bernardeschi.

"Già in data 29 febbraio le associazioni del territorio si sono riunite e hanno dato la disponibilità ad aiutare i cittadini per superare questa crisi. “Nessuno deve essere lasciato solo” è stata la nostra finalità.

Le donazioni stanno arrivando al conto corrente del comitato: IT03Y0623071180000063656669".

Anche la Round Table 76 San Miniato Fucecchio, in risposta alla richiesta d’aiuto della Caritas dei giorni scorsi, ha messo in campo una campagna di Raccolta Alimentare nel Comune di San Miniato.

Il progetto SOS SPESA, si tratta in modo concreto e semplice di aiutare chi, a causa dell’emergenza Coronavirus, si trova in grosse difficoltà economiche: chi “può” acquista alimentari e beni di prima necessità nei negozi e li lascia lì nella scatola , le scatole di cibo verranno poi raccolte e consegnate dai ragazzi della RT76 alla CARITAS di San Miniato, che provvederà a distribuirle alla famiglie bisognose del nostro Territorio.

A Santa Croce donazione della comunità islamica di 1800 euro al fondo di Mutuo soccorso coronavirus



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità