Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:SAN MINIATO9°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
venerdì 02 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ecco il Var che dà ragione al Giappone

Attualità mercoledì 28 agosto 2019 ore 14:31

Studi rischio idraulico, soldi ai Comuni Distretto

Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze
Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze

​Rischio alluvioni, graduatoria del bando regionale per aggiornamento delle mappe. Pieroni: “Centomila euro ai comuni”. C'è anche Pontedera



FIRENZE — Andrea Pieroni, consigliere regionale, ha commentato la pubblicazione della graduatoria per quanto riguarda gli studi sul rischio idraulico: “Il Distretto Conciario pisano, insieme al Comune di Pontedera, è al secondo posto della graduatoria del bando regionale per gli studi sul rischio idraulico, quindi destinatario di un finanziamento di 100mila euro da utilizzare per sviluppare gli studi e implementare le mappe di pericolosità da alluvione con l’obiettivo di realizzare celermente le opere necessarie alla messa in sicurezza idraulica – ha detto Pieroni –. È decisamente una buona notizia per il territorio, per un’area dinamica, ad alta vocazione produttiva e industriale ma anche fragile dal punto di vista del rischio idraulico; un’area che ha bisogno quindi, per crescere ancora, di essere messa in sicurezza. avevo già espresso la mia soddisfazione in occasione della pubblicazione del bando, oggi la ribadisco sottolineando l’opportunità che le amministrazioni di San Miniato, Santa Croce sull’Arno, Castelfranco di Sotto, Montopoli in Valdarno, Santa Maria a Monte e Pontedera hanno saputo cogliere e la scelta della Regione di promuovere, sempre, parallelamente sicurezza e sviluppo”.

“Le risorse – ha ripreso Pieroni – fanno parte dello stanziamento di 480mila euro previsto dalla nuova legge regionale sul rischio alluvioni approvata lo scorso anno: una norma innovativa che ha fatto fare alla nostra regione un importante passo in avanti prevedendo, tra le altre cose, anche la possibilità di realizzare opere di prevenzione da parte dei privati".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il cittadino fucecchiese della contrada Porta Raimonda è scomparso a 56 anni nella sua casa di Tirrenia dove viveva da qualche tempo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità