QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 7° 
Domani 8° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
lunedì 19 novembre 2018

Politica mercoledì 31 ottobre 2018 ore 22:40

Il TAR boccia il ricorso di Vanni sulle elezioni

Il Sindaco Parrella e Alberto Fausto Vanni

Nessuna irregolarità rilevata dal Tribunale Amministrativo della Toscana nell’attribuzione dei voti scrutinati. Il commento del sindaco Parrella



FIRENZE — Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Toscana ha dichiarato inammissibile il ricorso presentato dal Sig. Alberto Fausto Vanni, con sentenza n. 1430/2018 questo pomeriggio, riconoscendo fondate le ragioni dell’Amministrazione comunale difesa dallo Studio Legale Associato Salvi.

La vicenda giudiziaria, come noto, traeva origine dal ricorso presentato dal Vanni e con il quale lo stesso denunciava asserite irregolarità nell’attribuzione dei voti scrutinati (in particolare di sette schede), che, avrebbero impedito la sua proclamazione alla carica di Consigliere Comunale.

Il Giudice amministrativo, nella citata sentenza, ha addirittura affermato che: “in molti casi, come evidenziato dall’Amministrazione, dai verbali delle operazioni elettorali non risultino neppure vizi del tipo” di quelli rappresentati dal ricorrente.

"Dispiace per la pronuncia sulle spese, che sono state compensate - dichiara il Sindaco Ilaria Parrella - quindi l'Amministrazione si troverà a pagare le spese legali per la propria parte finendo quindi per gravare sulla collettività. Tale spesa poteva certamente trovare un miglior utilizzo, ma come afferma il Tribunale “la particolarità del giudizio” indubbiamente impediva una diversa decisione."



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Sport