Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:SAN MINIATO12°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
martedì 31 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, Donzelli (FdI): «La sinistra sta con lo Stato o con terroristi?». E in Aula scoppia il caos

Lavoro venerdì 13 giugno 2014 ore 09:30

Convegno nazionale per imprenditori e pmi a Villa Sonnino

Due giorni di condivisione e business su come far crescere le aziende. 150 direttori acquisti e ad. Tavole rotonde tra mondo accademico e imprenditoria



SAN MINIATO — Si apre questa mattina, 13 giugno, nella storica Villa Sonnino, la seconda edizione del Negotiorum Fucina, un evento di due giorni dedicato ai Responsabili Acquisti Italiani ed Internazionali realizzato dall'associazione Adaci (Associazione Italiana Acquisti e Supply Management) in collaborazione con Unicom, l’Unione Nazionale Imprese di Comunicazione e Mfg.com,il marketplace sul quale operano oltre 250.000 aziende a livello mondiale.

Partecipando al Negotiorum Fucina, le aziende avranno l’occasione di partecipare al più importante evento italiano dedicato alle donne e agli uomini dell’area purchasing, con oltre 150 direttori acquisiti che gestiscono il Sourcing e la Supply Chain nel contesto europeo e internazionale.

Un evento professionalmente coinvolgente che pone il partecipante al centro dello sviluppo dei lavori. I partecipanti non saranno più soltanto auditori ma diventano opportunità di stimolanti esperienze professionali che nelle “officine delle idee” si fondono per accrescere i contenuti culturali del convegno.

Tavole rotonde di confronto su on ogni tematica: lean Supply Chain, risk m anagement, manufatturiero evoluto, made in Italy, chimico industriale, farmaceutico, facility servizi e università 

Adaci attraverso l’importante network di professionisti associati diventa il naturale supporto alla condivisione delle esperienze culturali in un clima di confronto sereno e costruttivo.

La volontà di Adaci di stimolare lo sviluppo delle idee pone il suo focus sia verso il mondo accademico, già anima dei Negotiorum Doctrina, attraverso la collaborazione culturale con professori universitari sia verso l’imprenditoria nazionale carburante del “Made in Italy” nell’economia mondiale.

Nella giornata di oggi, dopo i saluti introduttivi di Sergio Marini (presidente e fondatore  "Italia sostenibile per azioni"),Fabrizio Santini (Stanley Black & Decker), e Antonio Strafallaci (Gruppo Riello) si svolgeranno sessioni plenarie e tavole rotonde parallele suddivise per categorie di business e/o per argomenti strategici con ampie possibilità di coinvolgimento dei partecipanti che avranno anche la possibilità di effettuare sia incontri commerciali che networking professionali.

La seconda giornata, sabato 14 giugno, sarà ospitata dalla Fondazione Conservatorio Santa Chiara in via Roma a San Miniato e si distinguerà per la presenza di importanti relatori del mondo imprenditoriale ed accademico oltre che la presentazione dei lavori svolti durante le tavole rotonde.

Una tavola rotonda frutto dell’esperienza dei responsabili acquisti di varie aziende nazionali e internazionali con a contorno una serie di incontri B2b pre-organizzati con imprese ed interlocutori. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
C'è tempo fino al 10 Febbraio per candidarsi a uno dei progetti del servizio civile universale. Cinque per il Comune di Santa Croce
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca