Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:06 METEO:SAN MINIATO9°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
lunedì 28 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Migranti: 10 anni di errori, ipocrisie, propaganda e il falso problema delle Ong

Spettacoli venerdì 26 settembre 2014 ore 18:30

Colpo di Tuono, un viaggio attraverso la Storia

Villa Poggi Banchieri, sede del comando tedesco nel 1944 sarà la scenografia. Una storia ispirata al libro di Biscarini con la regia di Firenza Guidi



FUCECCHIO — Non un teatro, non un palco all’aperto, non una fabbrica, non un cortile. La scenografia di Colpo di Tuono è la Villa Poggi Banchieri, il luogo che custodisce la memoria dei fatti dell’Eccidio lì veramente accaduti, in quanto sede del comando tedesco che pianificò ed eseguì la strage del Padule di Fucecchio.

Lo spettacolo ideato con la regia di Firenza Guidi ci sarà domani, sabato 27 settembrealle ore 17 presso Villa Poggi Banchieri, Via Carlo Alberto dalla Chiesa, Loc. Castelmartini, Larciano. 

Un viaggio attraverso lo spazio razionale della Storia e quello emotivo della Memoria, riportando in vita gli eventi che gli interni ed esterni della Villa hanno vissuto nei giorni a cavallo del 23 agosto 1944 e conservato fino ad oggi. Oggetti, mura, alberi, voci, usciranno dalle segrete della memoria per donarsi al pubblico e costruire così un ponte fra passato e presente, laddove il sopravvivre dei luoghi rende più facile il riemergere della Storia. Saranno le donne in particolare a dare corpo e parola a questo viaggio. 

Proprio quelle donne, mogli, madri, sorelle, amanti, che si ritrovano ad agire in un mondo spesso dominato dalle decisioni maschili, ma in cui esse giocano forse il ruolo più importante: non quello del potere, ma quello di potreggere e tramandare la vita e il sentimento. Il pubblico al contempo spettatore e testimone si immergerà in una Storia che diventa nuovamente realtà viva, per far sì che la memoria non sia soltanto qualcosa di sedimentato e inattivo dentro di noi, ma qualcosa di esistente, tangibile e allo stesso tempo personale e collettivo.

Lo spettacolo è inserito nell’evento che prevede la presentazione del libro "Morte in Padule - 23 Agosto 1944: Analisi di una strage" di Claudio Biscarini (Ed. dell'Erba). Il libro sarà presentato dal dott. Marco De Paolis, Capo della Procura Militare di Roma, che in questi anni ha retto l’accusa in tutti i processi celebrati a carico dei responsabili di una serie di stragi di civili italiani, commesse dai reparti tedeschi in ritirata – SS e Wehrmacht - durante l’estate del 1944 tra Toscana e Emilia Romagna.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal bollettino regionale i dati aggiornati alle ultime 24 ore. In Toscana sono state accertate oltre 1500 nuove positività
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità