QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 16°19° 
Domani 17°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
domenica 18 agosto 2019

Attualità mercoledì 17 luglio 2019 ore 14:03

Tre cantieri programmati per settembre

Questi i tre progetti: nuova asfaltatura in via dello Stadio, prolungamento di via Kennedy e nuovo parcheggio in via Pratolini



CASTELFRANCO DI SOTTO — È tutto pronto per gli interventi di miglioramento della qualità delle strade a servizio del territorio comunale di Castelfranco di Sotto con il risanamento della pavimentazione stradale in Via dello Stadio, il prolungamento della viabilità in Via Kennedy e la realizzazione di un'area a parcheggio in Via Pratolini.

Dopo l’approvazione dei relativi progetti esecutivi, con lo stanziamento complessivo di 273mila euro (finanziati mediante mutuo), e la relativa procedura per la scelta delle imprese esecutrici, a settembre prenderanno avvio i lavori.

Del primo lotto dei lavori fa parte l’intervento di riqualificazione di Via dello Stadio a Castelfranco di Sotto, nel tratto compreso tra l’incrocio con via Francesca Nord fino agli impianti sportivi, dove l’attuale strato di usura è interessato da un evidente deterioramento, con la necessità di un intervento tempestivo con sostituzione delle opere deteriorate (quali zanelle e cordonati), la sistemazione puntuale di alcuni tratti di fognatura delle acque piovane, la messa in quota di chiusini e saracinesche oltre il rifacimento della segnaletica orizzontale e verticale.

Per questo intervento è prevista una spesa complessiva di 167mila euro.

Del secondo lotto fanno parte invece due opere di urbanizzazione primaria: il prolungamento della viabilità (sede stradale e marciapiedi per circa ml. 80,00) in via Kennedy, nel tratto compreso tra l’incrocio con via Kolbe, all’incrocio con via della Pescaia, e la realizzazione di un’area parcheggio in via Pratolini, completando così alcune aree di viabilità del territorio urbanizzato, rimaste incomplete. Gli interventi riguarderanno lavorazioni relative a piccoli sbancamenti e sistemazioni del terreno, realizzazioni di sottofondi stradali, realizzazioni di opere complementari relative alla fognatura delle acque meteoriche, (allacciamenti, griglie e brevi tratti di fognatura interrata), la realizzazione di pavimentazioni stradali e dei marciapiedi (dove necessario per la viabilità) oltre alla realizzazione di segnaletica orizzontale.

Il secondo lotto di lavori prevede un importo economico di circa 106.000 euro.

Per le opere in progetto sarà prevista un’adeguata cantierizzazione tale da minimizzare l'impatto dei lavori con il traffico in transito dei residenti della zona. Le strade non saranno mai chiuse del tutto, si provvederà a mantenere l’apertura al transito anche in regime di senso unico alternato, e saranno scelti orari di lavoro ad impatto minimo da stabilirsi ad esempio salvaguardando quanto più possibile i momenti di generale massimo traffico.

“Subito dopo il periodo delle ferie estive avranno inizio i lavori di Via dello Stadio, Via Kennedy e Via Pratolini – hanno commentato il sindaco Gabriele Toti e l’assessore ai Lavori Pubblici Giosafat Scaduto - . Si tratta di opere importanti che vedono risolvere questioni sulle quali siamo impegnati da tempo. Via dello Stadio è utilizzata da tante persone che ogni giorno frequentano i nostri impianti sportivi. Molti saranno gli incroci che diventeranno più sicuri: quello di Via dello Stadio con Via Aiale e via Tabellata, quello tra Via Cerri e Via Banchini con introduzione di segnaletica luminosa, anche quello con Via Francesca Nord. In Via Kennedy e Via Pratolini andiamo a completare le urbanizzazioni. In quest’ultima zona eravamo già intervenuti in passato prendendo i soldi dalla polizza fideiussoria dalle ditte che avevano lasciato incompleti i lavori di urbanizzazione. Questi interventi sono necessari e la nostra Amministrazione è molto soddisfatta del lavoro fatto per arrivare a questo risultato”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Cronaca

Attualità

Cronaca