QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 15° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
martedì 18 febbraio 2020

Attualità sabato 08 febbraio 2020 ore 10:21

Ccn e Rsa di Orentano lanciano "Vivere le Cerbaie"

Orentano

Il Centro Commerciale Naturale si è aggiudicato un finanziamento di quasi 7mila euro. Sarà realizzata una app, un sito e una campagna promozionale



CASTELFRANCO DI SOTTO — Il progetto “Vivere le Cerbaie di Castelfranco di Sotto”, proposto dal Centro Commerciale Naturale di Orentano, è tra i 23 vincitori del “Bando CCN Imprese 2019” promosso dalla Regione Toscana.

Il progetto presentato alla Regione Toscana ha ottenuto un contributo di 6.825 euro (divisi in due anni), col quale saranno realizzati: una applicazione per smartphone, un sito web per valorizzare il territorio, alcune attività associate al Ccn delle Frazioni ed il parco “Cresciamo Insieme” della Rsa Madonna del Soccorso Onlus di Orentano, nonché alcuni cartelli illustrativi all’interno del parco. Il progetto sarà cofinanziato dalla Rsa Madonna del Soccorso Onlus che si unirà in modo sinergico con un 9.500 euro.

“La notizia dell’approvazione della Regione Toscana del progetto presentato dalla nostra associazione ci da grande motivazione ed è la conferma che stiamo lavorando nella direzione giusta – ha commentato Alessandro Vettori, presidente del Ccn di Orentano - . L’idea di progetto è stata studiata insieme alla Rsa Madonna del Soccorso Onlus, l’attività economica e sociale più rilevante del nostro territorio delle Frazioni di Castelfranco di Sotto che comprende Orentano, Villa Campanile e parte di Galleno che noi abbiamo voluto raccogliere sotto il nome di Cerbaie di Castelfranco di Sotto”. 

“Cercheremo di valorizzare le risorse del territorio in maniera innovativa, come richiedeva il bando regionale – spiegano dal Ccn - realizzando una App da scaricare sul proprio dispositivo mobile valida sia per i residenti che per i turisti che frequentano sempre di più questo territorio. Inoltre in sinergia con la Rsa promuoveremo il parco animali “Cresciamo Insieme” di Orentano che pensiamo possa diventare un punto di forza delle Frazioni. Si intende sicuramente promuovere anche il tratto di Via Francigena che attraversa Villa Campanile e Galleno, i boschi delle Cerbaie, le tipicità gastronomiche del territorio, cosi come gli eventi realizzati dalle varie associazioni presenti come il Carnevale dei bambini di Orentano, le sagre gastronomiche, la marcia dell’Orcino e quant’altro le Frazioni di Castelfranco di Sotto sono in grado di offrire. Sappiamo che è una sfida ambiziosa ma pensiamo che vale la pena provarci e per adesso la Regione Toscana ci ha dato ragione di farlo”.

“Siamo felici del risultato raggiunto dal CCN di Orentano – hanno commentato il sindaco di Castelfranco Gabriele Toti e l’assessora allo Sviluppo Economico Ilaria Duranti – riuscendo ad elaborare un progetto di grande valore sviluppato in sinergia con altre realtà del territorio. Grazie al contributo regionale sarà possibile dare slancio alla promozione del patrimonio paesaggistico delle Cerbaie e della Francigena, valorizzando la vocazione turistica del territorio delle Frazioni. Anche l’Amministrazione Comunale interverrà nel sostenere il progetto che è stato accolto come un’idea lungimirante e innovativa per sviluppare le enormi potenzialità del nostro polmone verde”.

“Una bella notizia per Orentano, un centro pieno di vita grazie ad una comunità che si è sempre data da fare – afferma il consigliere regionale Andrea Pieroni – e grazie ad un’Amministrazione che tiene alla valorizzazione di un territorio ricco di tradizione. Le risorse giunte dalla Regione Toscana sono una sostanziosa integrazione all’investimento della RSA Madonna del Soccorso Onlus, unendo così le forze in un connubio di risorse del pubblico e dell’associazionismo del terzo settore: un aspetto molto positivo che dà maggiore forza e significato a questo bel progetto”.



Tag

L'Insediamento della presidente della Regione Calabria Jole Santelli

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Attualità