Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:SAN MINIATO11°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 01 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, in Senato scoppia la bagarre per le parole di Balboni (FdI). Il Pd lascia l'aula per protesta

Politica lunedì 06 gennaio 2014 ore 13:00

Verso le primarie, Spinelli: "Mi sento uno di voi"

Successo per il debutto ufficiale di Alessio Spinelli



FUCECCHIO — Domenica l'auditorium “la Tinaia” del Parco Corsini era gremito di cittadini curiosi di conoscere le idee e il profilo del candidato.

Il candidato ha sottolineato l’importanza di un programma di governo condiviso con i cittadini e la volontà di proseguire e rafforzare un suo percorso di rinnovamento, lo slogan scelto non a caso infatti è "idee e concretezza" , derivanti oltre che dal modo di essere di Alessio Spinelli anche dal popolo delle primarie che hanno portato all’elezione del nuovo segretario nazionale Matteo Renzi.

Alessio Spinelli 43 anni sposato con 3 figlie, geometra, iscritto al PD fin dalla sua fondazione, ha iniziato la sua esperienza politica nella giunta del Comune di Fucecchio a partire dal 2009 curando le deleghe al Bilancio, Finanze e Tributi, Polizia Municipale, Sport, Palio e Controllo di Gestione.

Ecco i principali punti del suo programma: lavoro, con lo sguardo rivolto verso l’occupazione, il commercio ed il rilancio economico; tutela dell’ambiente e manutenzione del patrimonio; scuola, giovani, cultura, turismo e sport, solidarietà sociale, salute associazionismo.

I vari temi saranno sviluppati attraverso il confronto con i cittadini, che raccoglierà tutte le istanze, durante la sua annunciata campagna d’ascolto chiamata “A tu per tu”.

“Mi sento uno di voi – precisa Spinelli - mi propongo per proseguire un percorso di vero cambiamento in linea con la politica dettata dal segretario nazionale del PD Matteo Renzi, ed allo stesso tempo di introdurre importanti novità nell’amministrazione locale perseguendo con la massima concretezza il bene pubblico comune. La gente chiede fatti concreti, idee nuove e coraggio, voglio anche ringrazio tutte le persone intervenute che sono state davvero tante e mi scuso per la gente rimasta fuori dalla sala per mancanza di spazio ma non credevo così tanto sostegno.Intendo dare voce alle proposte di tutti i cittadini voglio parlare con la gente e non alla gente".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel bollettino di oggi, martedì 31 Gennaio, sono riportati 390 nuovi casi in tutta la Toscana, dove nelle scorse 24 ore non si registrano decessi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità