Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:50 METEO:SAN MINIATO21°36°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 06 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Rocco Morabito, chi è l'ambasciatore «nobile» della ‘ndrangheta

Attualità venerdì 06 maggio 2022 ore 15:00

A caccia di benessere tra le api

L'Apiario del Benessere a Cerretti

A Cerretti sarà inaugurato l'Apiario del Benessere, una struttura innovativa dove sarà possibile svolgere terapie con apiaroma e apisound



SANTA MARIA A MONTE — Un apiario dove godere dei profumi dell'alveare oppure rilassarsi con il ronzio delle api. È questo il duplice obiettivo del nuovo Apiario del Benessere, realizzato dall'azienda agricola e di apicoltura Signorini a Cerretti, nel Comune di Santa Maria a monte. L'inaugurazione della struttura avverrà domenica 8 Maggio, con una giornata dedicata interamente alle api e alla produzione del miele.

"I più sinceri complimenti all'azienda Signorini per aver scommesso e investito su una struttura davvero innovativa - ha commentato il direttore di Confcommercio Provincia di Pisa, Federico Pieragnoli - un servizio con pochi eguali nel nostro Paese, che affianca alla produzione di miele una nuova opportunità per chiunque voglia beneficiare di un servizio esclusivo e personalizzato, oltre a costituire un'importante attrazione turistica".

Dania Pippi, titolare dell'azienda agricola Signorini fondata nel 2015 dal marito Maurizio, ha creduto fortemente nelle potenzialità della struttura. "Da sette anni produciamo miele e prodotti biologici derivati da agricoltura e apicoltura - ha spiegato - da due anni abbiamo sviluppato e realizzato il progetto dell'Apiario del Benessere, il secondo in Toscana e il 26esimo in tutta Italia, per specializzarci nell'apiterapia e i tanti benefici che è in grado di offrire".

"Nell'apiario le arnie sono installate e fissate a ridosso della struttura in legno, in modo da consentirci di continuare a gestire la produzione e diffondere gli aromi all'interno della casa - ha aggiunto - qui sarà possibile svolgere sedute di apiaroma, beneficiando dei profumi dell'alveare ricchi di resine e olii essenziali utili per il benessere di tutto l'apparato respiratorio, e apisound, l'ascolto del ronzio che favorisce il rilassamento e la meditazione".

"Abbiamo in programma molte attività da sviluppare, come l'apedidattica dedicata alle scuole, per far scoprire ai più piccoli la vita e le curiosità dell'alveare - ha concluso - oppure organizzare massaggi con miele e cera d'api e sedute di meditazione".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I contagi da Covid tornano sopra quota 100 nel bollettino di oggi, martedì 5 Luglio. Aumenti considerevoli anche nelle Province di Pisa e Firenze
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità