Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 06:30 METEO:SAN MINIATO11°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 19 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Enrico Letta arriva a casa di Giuseppe Conte

Attualità lunedì 17 settembre 2018 ore 18:42

Valdera e Alta Valdicecina ora unite nella SdS

Dopo lunghe discussioni e scontri sulla fusione delle Società della Salute, nel pomeriggio la firma con i 17 sindaci dei comuni interessati



PONTEDERA — Con più convinzione della Valdera geopolitica e un po' meno dell'Alta Valdicecina, comunque sia l'accordo, anzi, la fusione, è fatta. Valdera e Alta Valdicecina sono ora nella stessa Società della Salute che racchiude 17 comuni, di cui 13 della Valdera allargata - da Chianni a Santa Maria a Monte -, e 4 dell'Alta Valdicecina.

Le firme importanti sull'accordo sono quelle del sindaco d Pontedera e presidente della SdS Valdera, Simone Millozzi, e del sindaco di Volterra e presidente della rispettiva SdS, Marco Buselli. Al grande tavolo della sala consiliare di Palazzo Stefanelli erano radunati tutti i sindaci o assessori, anche di colori politici diversi, dei 17 comuni ora unificati nella SdS che ha il compito di programmare l'assistenza socio sanitaria.  Case di riposo, iniziative per migliorare, appunto, la salute, eccetera.

Il sindaco Millozzi ha aperto l'incontro giudicando questa alleanza come la fine di un lungo periodo (caratterizzato da contrasti, ndr) e l'inizio positivo di un nuovo periodo. Mentre Marco Buselli che gli siedeva accanto ha detto chiaramente che nelle nuove leggi e strutturazioni della sanità toscana ci sono norme non del tutto appropriate per una zona come quella di Volterra e Valdicecina. Aggiungendo che a questo punto la fusione era l'unica via: "Tanto più che abbiamo ottenuto - ha specificato il primo cittadino volterrano - una parità, 7 per parte, di unità funzionali". Ovvero, i rami di intervento.

Simone Millozzi resterà intanto presidente, come vuole la norma che assegna la presidenza al sindaco del comune più popolato.

Mario Mannucci
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tornano a salire i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore. Ecco il dettaglio dei Comuni del Comprensorio. In Toscana sono 14.799 i contagi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca