QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
SAN MINIATO
Oggi 5° 
Domani -6°5° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
sabato 15 dicembre 2018

Attualità domenica 05 agosto 2018 ore 14:25

L'associazione Eunice contro la fondazione Zini

Federico Zini ed Elisa Amato

L'associazione che si batte contro la violenza di genere boccia l'idea di intitolare una fondazione a nome di Federico Zini



PONTEDERA — "La creazione di una fondazione a sostegno delle donne vittime di violenza in memoria di Federico Zini ci ha lasciato molto perplesse. Seppur lodevole l’intenzione dei familiari di adoperarsi per aiutare donne in difficoltà, ci sembra a dir poco inopportuna l’associazione del nome del figlio, che ha ucciso la ex fidanzata, con un progetto che sostiene le donne vittime di violenza", spiega l'associazione Eunice, da sempre presente sul territorio con numerose iniziative, commentando l'idea di creare una fondazione a nome del giovane calciatore che ha ucciso la fidanzata e poi si è tolto la vita.

"Sarebbe stata comprensibile, semmai, la creazione di una fondazione con lo scopo di aiutare uomini maltrattanti, guidandoli in un percorso per superare le proprie difficoltà nel relazionarsi con le donne. In ogni caso, condanniamo l’intitolazione di una qualsiasi iniziativa alla memoria di una persona che ha tolto la vita ad un’altra.

L’unico modo per evitare tragedie come quella che ha colpito la povera Elisa è quello di creare sensibilità negli uomini affinché imparino a gestire una relazione affettiva nel rispetto della compagna. Per questo consideriamo fondamentale il nostro lavoro di sensibilizzazione nelle scuole", conclude l'associazione.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità