Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:SAN MINIATO16°21°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
giovedì 29 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Iran, la protesta in lacrime di Ahmadi che vive in Italia: «Siate la nostra voce, aiutateci»

Attualità mercoledì 12 agosto 2015 ore 10:05

Musei gratuiti di notte nel centro storico

Iniziativa del Comune in occasione della sagra della patata fritta. L'orario di apertura straordinaria va dalle 21 fino alla mezzanotte



SANTA MARIA A MONTE — In occasione della Sagra della Patata Fritta, in programma dal 15 al 18 agosto e dal 21 al 23 agosto, i poli museali saranno gratuitamente aperti in notturna, dalle 21 alla mezzanotte.

Oltre al suggestivo panorama notturno godibile dalla terrazza del Parco Archeologico “La Rocca”, i visitatori potranno usufruire di visite guidate all’annesso Museo Civico “Beata Diana Giuntini”, nel quale trovano collocazione la tematica legata alla storia locale, agli scavi archeologici e alla patrona del paese, la Beata Diana Giuntini. 

Anche il Museo “Casa Carducci”, nell'omonima via del nel centro storico, aprirà gratuitamente i propri battenti, dando la possibilità di visitare la mostra permanente di dipinti intitolata “Tenero Gigante”, dedicata dal maestro Antonio Possenti al famoso Premio Nobel.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sul territorio comunale l'amministrazione ha installato i dispositivi nelle vie di accesso di Montopoli. Capecchi: "Obiettivo di mandato raggiunto"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità