Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:SAN MINIATO7°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
mercoledì 08 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Gianni Morandi entra con una scopa in mano

Politica mercoledì 07 gennaio 2015 ore 12:58

Toni (Pd): "Migliorare la qualità del vivere"

Questa l'idea base del Pd per i prossimi 5 anni. Le aree di intervento maggiori sono economia e lavoro, servizi alle persone e il governo del territorio



FUCECCHIO — Ecco le linee programmatiche di mandato 2014-2019, approvate nell’ultimo Consiglio Comunale, che per il Pd di Fucecchio costituiscono il fondamento della missione e dell’azione amministrativa, contenendo indirizzi, progetti, azioni così come la pianificazione del programma.

"Il programma elettorale, frutto di mesi di lavoro da parte del Partito Democratico di Fucecchio ha portato a delineare delle linee programmatiche - spiega Lorenzo Toni, capogruppo del Pd in consiglio comunale - un progetto che trova una calendarizzazione e che affianca date ad obiettivi, indicatori di avanzamento ad azioni". 

"L’idea di base è migliorare la qualità della vita nella nostra città - continua Toni - qualità della vita intesa nella sua totalità: cultura, lavoro, sociale, beni pubblici, ambiente, sport e turismo. Si tratta di un programma indubbiamente ambizioso. Ambizioso come lo sono stati quelli delle passate amministrazioni di Centro Sinistra che hanno guidato la nostra Città e che mai hanno disatteso quanto presentato. Il Centro Sinistra ha sempre dimostrato che con impegno, serietà e dedizione si possono rispettare gli impegni presi, e lo stesso saprà fare questa amministrazione nel corso dei 5 anni del suo mandato". 

Si identificano 4 macro aree di intervento e lavoro: servizi alla persona, economia e lavoro, governo del territorio, innovazione dei servizi comunali

Per ognuna di esse il documento presentato, a breve disponibile sulla pagina internet del Comune, indica e dettaglia interventi e azioni previste. Rimandando quindi a quest’ultimo per le informazioni complete, non si può non citare, senza pretesa di completezza, alcuni tra i punti salienti.

Ecco alcuni dei punti salienti del programma del Pd: continuità educativa e il contrasto all’abbandono scolastico per l’adeguamento delle capacità ricettive delle scuole elementari e medie; una nuova scuola materna alle Vedute; ampliamento della piscina intercomunale e la riqualificazione di Piazza Montanelli, via Checchi e via Amendola, per il collegamento tra la Provinciale Fiorentina e via Gramsci (che eviterà il transito sull’argine); allargamento della SR 436 nel tratto San Pierino-San Miniato, per la realizzazione di una ciclopista fluviale lungo le rive dell’Arno; interventi di prevenzione e protezione idrogeologica, per la messa in sicurezza delle piane dell’Arno e del reticolo fluviale minore; prosecuzione dei servizi del centro integrato Informagiovani e per l’impiego; iniziative di sensibilizzazione sul tema dell’intercultura; piano di eliminazione delle barriere architettoniche; regolamentazione e incentivi per edilizia bio-eco sostenibile; progetti di valorizzazione del Palio delle Contrade e delle iniziative ad esso connesse; creazione di una commissione sport; valorizzazione del Padule e delle Cerbaie; gestione associata con i Comuni dell’Unione dei servizi informatici e per il conseguente aggiornamento hardware e software privilegiando soluzioni open-source.

"Il messaggio che la nostra amministrazione vuole trasmettere è - conclude Toni -  lavorare, nella tradizione di Centro Sinistra, per rendere Fucecchio ogni giorno migliore". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Intervento da 33mila euro per il rifacimento dell'asfalto sul tratto dell'intersezione con via di Pelle. Deidda: "Lavori per garantire sicurezza"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità