Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:46 METEO:SAN MINIATO9°  QuiNews.net
Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoio
lunedì 28 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La moglie di Soumahoro non risponde alle domande: il video di 'Non è l'Arena'

Cronaca giovedì 27 febbraio 2014 ore 18:08

Sos lavoro, più sostegno a disoccupati e cassaintegrati

Avviato rapporto con "Rete di solidarietà e accoglienza" della Provincia. Obiettivo: offrire consulenza psicologica e legale alle vittime della crisi



PROVINCIA — Si amplia la “piattaforma” dei partner, e quindi dei servizi, di “Sos Lavoro”, la “rete aperta di protezione sociale” resa operativa, nell’ottobre 2013, da un ampio pool di soggetti (Provincia, Comuni, Asl, Società della Salute, Camera di Commercio, associazioni di volontariato, organizzazioni di categoria, ordini professionali), con la precisa “missione” di offrire prestazioni di consulenza (psicologica o legale e fiscale, nell’ambito dell’educazione finanziaria) a chiunque, lavoratore o datore di lavoro, sia colpito o minacciato dagli effetti (materiali o emotivi) della crisi. 

Questo pomeriggio, in occasione della riunione plenaria degli aderenti al progetto per la periodica verifica delle attività, nel corso della seduta, svoltasi nella sala consiliare della Provincia, l’assessore Anna Romei ha annunciato l’avvio di un rapporto di scambio e dialogo fra la struttura di “Sos Lavoro” e un altro “circuito di aiuto”, affine e complementare: quello della “Rete di solidarietà e accoglienza di lavoratori disoccupati, cassaintegrati, non occupati e giovani”, costituita nel 2011 dalla stessa Provincia e da varie realtà del terzo settore.

Obiettivo, dare sostegno a coloro che sono vittime della recessione anche in termini di disagio esistenziale; modalità d’intervento, l’attuazione di percorsi d’inserimento di queste persone nel mondo del volontariato (grazie ad associazioni che aprono loro le proprie porte), valorizzandone le capacità globali in un’ottica di recupero del loro benessere come singoli mediante lo svolgimento di un impegno a favore degli altri.

Tali percorsi d’inserimento sono pianificati con l’apporto degli operatori dei Centri Impiego (sulla base di programmi individuali concordati tra richiedente e struttura ospitante) e quindi sottoposti a controllo a cadenza regolare. “E’ evidente – sottolinea Romei - come le due reti abbiano finalità affini: e come, dunque, possano essere reciprocamente funzionali al miglioramento dei rispettivi servizi, creando un vicendevole valore aggiunto. Perciò avvieremo, da oggi, un cammino di dialogo, di scambio e di stretta collaborazione tra le due esperienze in atto”.

Per “Sos Lavoro” un ulteriore significativo arricchimento, dopo quello (ultimo in termini cronologici) registrato a febbraio con l’ingresso, nel proprio “circuito”, dello “Sportello per il cittadino” del Consiglio dell'Ordine degli avvocati, situato in via Palestro 27 (ricevimento il venerdì alle 12, su appuntamento tramite il numero 050-970.059) e forte di un team di 31 avvocati preposti a dare informazione e orientamento legale ai cittadini.

Un nuovo canale telefonico di contatto diretto che è andato ad aggiungersi al quadro dei recapiti già attivi: lo 050-8068012 (appoggiato alla struttura di Cna Pisa e accessibile in orario d’ufficio); lo 0571-30642, territorialmente specifico per la zona del Valdarno; e infine lo 0587-52021, dedicato ad emergenze antiusura (dopo la chiamata, digitare opzione 1).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal bollettino regionale i dati aggiornati alle ultime 24 ore. In Toscana sono state accertate oltre 1500 nuove positività
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità